LoginLogin
Marca
Modello
Prezzo
Diametro
Anno
Sede
Di più
La tua selezione

La tua selezione

La tua selezione

La tua ricerca non ha prodotto alcun risultato
La tua selezione

La tua ricerca non ha prodotto alcun risultato
La tua selezione

La tua ricerca non ha prodotto alcun risultato
Informazioni generali
Tipo di orologio
Referenza
Di più...
Nuovo/usato
Disponibilità
Sesso
Condizione
Di più...
Corredo
Caratteristiche & Funzioni
Carica
Materiale della cassa
Di più...
Quadrante
Di più...
Vetro
Di più...
Funzioni
Di più...
Altezza
Di più...
Materiale lunetta
Di più...
Quadrante a numeri
Impermeabile
Di più...
Altro
Di più...
Cinturino
Materiale cinturino
Di più...
Larghezza ansa
Di più...
Colore cinturino
Di più...
Materiale di chiusura
Di più...
Cancella

Ordina per

Patek Philippe Calendario Perpetuo Patek Philippe Calendario Perpetuo 61.000 

Ti potrebbe interessare anche:

Acquista il tuo nuovo orologio Moritz Grossmann direttamente dal produttore.
Scopri di più

Patek Philippe Grandi Complicazioni: orologi di prima classe

La collezione Grandi Complicazioni di Patek Philippe è insuperabile in fatto di esclusività. La serie offre i modelli più elaborati al mondo, che possono vantare fino a 20 complicazioni e casse in metalli preziosi cesellate a mano.

Patek Philippe Grandi Complicazioni: informazioni principali

  • Grandmaster Chime: l'orologio da polso più complicato di Patek Philippe
  • Sky Moon Tourbillon è il primo orologio da polso di Patek con due quadranti
  • Le complicazioni più amate: calendario perpetuo e coronografo rattrapante
  • Modelli Celestial con mappa celeste e complicazioni astronomiche
  • Specialità della manifattura: orologio con ripetizione minuti

Patek Philippe Grandi Complicazioni: eccellente arte orologiera

Patek Philippe gode di fama mondiale grazie ai suoi orologi da tasca e polso particolarmente complicati. Complicazioni acustiche come la ripetizione minuti oppure la grande e piccola suoneria (Grande Sonnerie e Petite Sonnerie) sono le specialità della manifattura di lusso ginevrina. La piccola suoneria entra in azione ogni ora, mentre la grande suoneria produce rintocchi sia ogni ora che ogni quarto d'ora. La ripetizione minuti suona indicando ore, quarti d'ora e minuti. Inoltre Patek Philippe è una marca rinomata per il calendario perpetuo e per diversi cronografi. Fanno parte del repertorio della manifattura soprattutto i cronografi sdoppianti detti anche cronografi rattrapanti. Un esempio di questo modello è il numero di referenza 5204.

12 complicazioni per il Patek Philippe Sky Moon Tourbillon

Con il lancio del Sky Moon Tourbillon nel 2001, Patek Philippe suscitò grande interesse. Ai tempi del suo debutto, questo orologio da polso era il più complicato mai sviluppato da Patek Philippe. Lo Sky Moon Tourbillon disponeva di 12 complicazioni ed era allo stesso tempo il primo orologio da polso di Patek con un'indicazione su entrambi i lati. Sulla parte anteriore, il modello con numero di referenza 5002 indicava l'ora, il giorno, la data, il mese, l'età della Luna ed il ciclo degli anni bisestili. Sul lato posteriore erano presenti diverse indicazioni astronomiche come la mappa celeste, le fasi lunari e l'orario siderale. Periodo di tempo impiegato dalla Terra per effettuare una rotazione completa, il giorno siderale è più breve di appena quattro minuti rispetto all'ora solare.
Nel 2013 fu lanciata sul mercato la nuova edizione dello Sky Moon Tourbillon con numero di referenza 6002. Dal punto di vista funzionale, il modello nuovo è quasi identico a quello vecchio. Tuttavia il 6002 dispone di una cassa particolarmente elaborata in oro bianco. La parte anteriore del quadrante è smaltata.

Consigli per l'acquisto di un Patek Philippe Grandi Complicazioni

Desideri acquistare un orologio raffinato che offra diverse funzionalità e allo stesso tempo metta in risalto tua personalità? Gli orologi di lusso della collezione Grandi Complicazioni sono esattamente ciò che stai cercando. Un Patek Philippe al polso esprime al meglio il tuo gusto per il lusso e l'eleganza. Modelli di spicco come lo Sky Moon Tourbillon costano quasi 2 milioni di euro. Attualmente l'orologio da polso più complicato della manifattura è il Grandmaster Chime ed il suo prezzo è di circa 6,4 milioni di euro.
Tuttavia è possibile acquistare un orologio Patek Philippe Grandi Complicazioni anche se non si dispone di tali cifre. Esemplari usati in ottime condizioni e con calendario perpetuo costano intorno ai 30.000 euro. Il prezzo di modelli nuovi e sempre dotati di questa complicazione è di circa 50.000 euro.
Se desideri un orologio con il calendario perpetuo oppure con la funzione cronografo, dovrai pianificare una spesa minima di 75.000 euro per un esemplare usato. I prezzi di orologi nuovi partono da circa 100.000 euro. Se usate, le versioni dotate di cronografo rattrapante e calendario perpetuo hanno un costo minimo di 230.000 euro. I prezzi di esemplari nuovi partono da circa 250.000 euro.
Un Patek Philippe Grandi Complicazioni con ripetizione minuti ha un costo minimo di 300.000 euro. Se inoltre desideri un calendario perpetuo, la spesa sarà di circa 550.000 euro.
Nella collezione Patek Philippe Grandi Complicazioni spiccano particolarmente i modelli Celestial. Come lo Sky Moon Tourbillon, questi orologi dispongono di complicazioni astronomiche. La parte anteriore di questi esemplari presenta una mappa celeste, inclusa la Via Lattea. Inoltre sono indicate anche l'ora solare media, la data e le fasi lunari. Se nuovo, il prezzo di un Celestial supera i 200.000 euro.

Grandmaster Chime: il fiore all'occhiello della serie Grandi Complicazioni

Il Patek Philippe Grandmaster Chime è uno degli orologi da polso più complicati al mondo. In occasione dei 175 anni della manifattura familiare, nel 2014 fu lanciato l'orologio con il numero di referenza 5175. Questo modello dispone di due quadranti ed offre complessivamente 20 complicazioni. La parola "Chime" presente nel nome del modello indica l'aspetto a cui gli ingegneri hanno fatto particolare attenzione nella fase di sviluppo dell'orologio. La parola inglese "chime" significa "carillon" o "suoneria". L'orologio dispone quindi di diverse funzioni acustiche, tra cui una grande suoneria, una piccola suoneria, una ripetizione minuti, una sveglia ed una ripetizione della data. Le ultime due complicazioni menzionate sono una prima mondiale. Su richiesta, il Grandmaster Chime indica acusticamente la data. Suona un doppio rintocco acuto-grave per ogni decina ed uno acuto per ogni unità. Grazie al calendario perpetuo, l'orologio sa sempre quale sia la data corretta da suonare.
La funzione sveglia è un'altra particolarità. Come la ripetizione minuti, la sveglia suona prima le ore, poi con un doppio rintocco indica i quarti d'ora ed infine i minuti rimanenti. Per poter ascoltare di notte l'intera "sinfonia", il meccanismo comincia il suo spettacolo due minuti prima dell'orario desiderato. Tuttavia è possibile impostare solo ore, quarti d'ora, mezz'ore e tre quarti d'ora. Se vuoi svegliarti la mattina alle 6:00, i martelletti inizieranno a suonare già alle 5:58. Prima cinque rintocchi per le ore, poi tre doppi rintocchi per i quarti d'ora trascorsi ed infine 13 rintocchi per i minuti rimanenti.
Con una cassa di 47,4 mm di diametro ed uno spessore di 16,1 mm, le dimensioni del Grandmaster Chime non sono eccessivamente grandi. La cassa in oro rosso è cesellata a mano, conferendole un aspetto artistico-artigianale. L'orologio è animato dal movimento 300 GS AL 36-750 QIS FUS IRM, composto da 1366 componenti. Oltre alle complicazioni acustiche, il calibro dispone delle indicazioni della riserva di carica del movimento e della suoneria, così come di un secondo fuso orario, un calendario perpetuo, un'indicazione delle fasi lunari, un'indicazione del giorno e della notte. Patek Philippe ha prodotto solo sette esemplari del Grandmaster Chime, uno dei quali è esposto nel museo della manifattura.

Caratteristiche del Grandmaster Chime

  • Uno degli orologi da polso più complicati al mondo
  • È dotato di 20 complicazioni
  • Prima mondiale: sveglia acustica e ripetizione della data

Grandi Complicazioni: linea ispirata ad orologi da tasca complicati

Per diversi decenni e fino al 1989, l'orologio da tasca "Henry Graves Supercomplication" si affermò come il segnatempo portatile più complicato al mondo. Disponeva di 24 complicazioni, tra cui un cronografo sdoppiante, un calendario perpetuo, l'indicazione dell'orario siderale, l'ora dell'alba e del tramonto ed il cielo stellato su New York. Patek Philippe realizzò l'orologio con numero di referenza 198385 per il banchiere Henry Graves Jr., che visse nella metropoli presso il fiume Hudson.
Graves era un collezionista di orologi, amante soprattutto dei modelli di Patek Philippe. La passione di Graves lo portò ad entrare in competizione con il produttore di auto di lusso James Ward Packard. Entrambi commissionarono diversi orologi a Patek, con la richiesta di riunire sempre più complicazioni in un orologio. Alla fine, il vincitore di questa gara fu Graves con l'orologio "Henry Graves Supercomplication", che il banchiere commissionò nel 1925. La produzione dell'orologio da tasca durò sette anni. Non sapremo mai se negli anni '30 Patek Philippe sarebbe riuscito a costruire un orologio ancora più complicato, poiché Packard morì nel 1928.
Patek Philippe superò il modello "Henry Graves Supercomplication" solo nel 1989 con il Calibro 89, un orologio da tasca con 33 funzioni. Disponeva di complicazioni come un calendario perpetuo, un'indicazione delle fasi e dell'età della Luna, un cronografo sdoppiante ed un secondo fuso orario. E queste sono solo quelle sul lato anteriore, mentre sulla parte posteriore erano presenti diverse indicazioni astronomiche. Patek Philippe ha prodotto solo quattro esemplari del Calibro 89, che dispone di indicazioni acustiche come una ripetizione minuti, una suoneria piccola e grande, così come una sveglia. Lo sviluppo e la produzione di questo capolavoro di arte orologiera durò complessivamente nove anni. Il Calibro 89 continua ad essere uno degli orologi da tasca più complicati al mondo.
Nel 2015 la manifattura svizzera di orologi di lusso Vacheron Constantin presentò un orologio da tasca con un totale di 57 complicazioni. L'orologio con numero di referenza 57260 fu ideato appositamente per un cliente che preferisce rimanere anonimo. Una particolarità di questo orologio da tasca sono i diversi calendari. Oltre al calendario perpetuo gregoriano, dispone anche di un calendario perpetuo ebraico, così come di un calendario professionale secondo la norma ISO 8601 e di un calendario astronomico.