248 orologi per "

Stuhrling

"
Marca
Modello
Prezzo
Diametro
Anno
Sede
Di più
Your selection

Your selection

Your selection

Sorry, your search did not match any items
Your selection

Sorry, your search did not match any items
Your selection

Sorry, your search did not match any items
Basic information
Tipo di orologio
Nuovo/usato
Disponibilità
Sesso
Condizione
Corredo
Characteristics & functions
Carica
Materiale della cassa
Di più...
Quadrante
Di più...
Vetro
Funzioni
Altezza
Di più...
Materiale lunetta
Quadrante a numeri
Impermeabile
Di più...
Altro
Di più...
Cinturino
Materiale cinturino
Di più...
Larghezza ansa
Colore cinturino
Di più...
Materiale di chiusura
Cancella

Ordina per

Stuhrling Classic 171b.334532 Automatic Ancora Come Nuovo Stuhrling Classic 171b.334532 Automatic Ancora Come Nuovo IT 6 2011 145 

Stuhrling: la novità americana

La marca americana Stuhrling si contraddistingue per i suoi orologi sofisticati a prezzi competitivi. Le collezioni includono sia modelli meccanici con quadrante scheletrato e tourbillon che resistenti orologi sportivi con movimenti al quarzo.

La gamma dei prodotti offerti dall'azienda di New York è molto vasta e spazia da modelli sportivi con precisi movimenti svizzeri al quarzo fino ad orologi classici con calibro meccanico. Per esempio, nella collezione Legacy sono presenti modelli il cui stile ricorda gli orologi da tasca, ma che allo stesso presentano uno stile d'avanguardia grazie al quadrante scheletrato, che permette di apprezzare il calibro meccanico. Diversamente dalla Legacy, le serie Aquadiver e Monaco offrono orologi sportivi. L'Aquadiver si adatta particolarmente ad attività subacquee, poiché gli orologi di questa linea sono impermeabili fino a 200 m di profondità. Il design di alcuni esemplari è molto simile a quello del famoso Fifty Fathoms di Blancpain e del Submariner di Rolex. Della serie Monaco fanno parte soprattutto cronografi ispirati al mondo delle corse automobilistiche e che ricordano il modello Rolex Daytona degli anni '60. Questi orologi sportivi sono animati da movimenti al quarzo svizzeri o giapponesi, che si contraddistinguono per essere precisi e richiedere poca manutenzione.

La storia di Stuhrling

Nel 1999 Henry Fischer fondò la giovane marca orologiera con sede a New York, nella costa orientale degli Stati Uniti. La passione di Fischer per la tradizionale arte orologiera lo spinse a diventare amante e collezionista di orologi. Con il tempo Fischer comprese che per la maggior parte delle persone gli orologi di lusso erano inaccessibili. Così nel 1999 durante un viaggio in Svizzera decise di fondare un'azienda, con l'obiettivo di lanciare sul mercato orologi di alta qualità a prezzi moderati. A tal scopo, iniziò selezionando il design degli orologi di maggior successo e adattandolo alle proprie collezioni. Solo durante il suo primo anno, Stuhrling riuscì a vendere 22.386 esemplari e nel 2015 raggiunse più di un milione di vendite. Fischer si sta così avvicinando alla realizzazione del suo sogno: produrre orologi di lusso accessibili a chiunque.
Il produttore americano deve il suo nome al maestro orologiaio svizzero Max Stührling, vissuto alla fine del XVIII secolo e specializzato in complicazioni come calendari perpetui, cronografi e fasi lunari. Con i suoi segnatempo, l'omonima azienda mantiene lo spirito della tradizione orologiera incarnato da Stührling.

Orologi con movimento meccanico

Numerosi orologi della marca americana sono dotati di un movimento meccanico, ricaricabile sia manualmente che automaticamente. I calibri automatici dispongono di un rotore, che gira sul proprio asse grazie al movimento naturale della mano e garantisce la carica della molla. Quest'ultima si trova all'interno del bariletto ed immagazzina l'energia necessaria al funzionamento. Per la maggior parte dei suoi orologi meccanici, Sturhling utilizza un quadrante parzialmente o interamente scheletrato, che permette di osservare le oscillazioni del bilanciere e i movimenti degli ingranaggi. Esemplari particolarmente rappresentativi di questo design sono i modelli della serie Legacy. Con il suo piccolo quadrante a ore 12 e le lancette à pomme, il modello Gemini II ricorda la collezione Tradition di Breguet. Stuhrling offre orologi con bilanciere visibile anche con la linea Symphony. I movimenti che animano i segnatempo americani provengono da Giappone, Svizzera e Cina.
La collezione tourbillon attira particolarmente l'attenzione per l'originalità del suo design. Dallo stile apparentemente classico, i modelli di questa linea presentano un tourbillon visibile nella parte anteriore, ovvero un bilanciere in una gabbia rotante. Questo dispositivo fu sviluppato nel 1801 dal maestro orologiaio svizzero Abraham Louis Breguet, in un epoca in cui normalmente gli uomini portavano gli orologi nelle tasche delle proprie giacche. La posizione verticale e la conseguente gravità esercitata sul bilanciere causavano le imprecisioni di marcia, che Breguet decise di ridurre il più possibile. Per questo motivo sviluppò una gabbia rotante contenente scappamento, ancora e bilanciere con la relativa spirale. Tale gabbia girava un minuto su se stessa e grazie a questo movimento compensava le imprecisioni. Stuhrling utilizza efficacemente questa invenzione, di cui dota orologi come il modello Emperor's Tourbillon con quadrante scheletrato che svela il funzionamento di questo dispositivo, posizionato a ore 3. Altri esemplari, come l'Imperium Tourbillon mostrano il tourbillon a ore 6. Grazie ai suoi prezzi di moderati, Stuhrling rende accessibile a tutti gli amanti degli orologi una delle complicazioni orologiere più raffinate.

Stuhrling: design d'avanguardia

Il design delle collezioni di Stuhrling è molto vario e spazia da modelli in acciaio ad orologi dorati dallo stile classico. Le casse sono disponibili in diverse forme: rotonde, quadrate e tonneau. La collezione Vogue fa riferimento alla famosa rivista di moda ed i suoi quattordici modelli si adattano particolarmente a donne amanti della moda. Ideati per polsi femminili, questi orologi presentano cinturini rossi e rosa impreziositi da Swarovski. La serie Prestige include sia modelli classici, come il Prominent, che massicci cronografi sportivi come l'Ocean Maverick. Gli orologi della collezione Aviator sono classici modelli sportivi ed il nome stesso indica che sono pensati per i piloti. Il loro design si ispira ai rinomati orologi da aviatore della manifattura orologiera IWC Schaffhausen.
I modelli di Stuhrling parzialmente o totalmente scheletrati si caratterizzano per il loro design d'avanguardia. Elementi tradizionali come i numeri romani e le lancette Breguet (lancette à pomme) si uniscono armoniosamente con la trasparenza del quadrante che permette di apprezzare il cuore pulsante dell'orologio. I cinturini sono disponibili in pelle, acciaio e silicone.
Una particolarità degli orologi di Stuhrling è il loro vetro "Krysterna". Sviluppato nel 2000, questo materiale viene utilizzato principalmente nella produzione di lenti per occhiali. L'azienda di New York è uno dei produttori di orologi che utilizza il Krysterna per la parte anteriore e posteriore dei propri orologi, permettendo di osservare il movimento da entrambi i lati. Questo vetro sintetico è particolarmente apprezzato per essere molto resistente ai graffi e per spaccarsi solo in caso di pressioni estreme.

Orologi per un'ampia clientela

La casa orologiera Stuhrling è uno dei pochi produttori di orologi meccanici ad offrire i propri segnatempo a prezzi accessibili, raggiungendo così un'ampia clientela. Stuhrling offre agli amanti degli orologi di lusso una vasta gamma di prodotti che vanno da modelli meccanici con tourbillon a carica automatica o manuale, fino a sportivi orologi al quarzo ad alta precisione. L'originale design degli orologi attira immediatamente l'attenzione e conquista una clientela sia maschile che femminile. Un'estetica particolarmente lussuosa caratterizza i modelli dalle casse dorate ed impreziosite da Swarovski.