LoginLogin
Marca
Modello
Prezzo
Diametro
Anno
Sede
Di più
La tua selezione

La tua selezione

La tua selezione

La tua ricerca non ha prodotto alcun risultato
La tua selezione

La tua ricerca non ha prodotto alcun risultato
La tua selezione

La tua ricerca non ha prodotto alcun risultato
Informazioni generali
Tipo di orologio
Referenza
Di più...
Nuovo/usato
Disponibilità
Sesso
Condizione
Di più...
Corredo
Caratteristiche & Funzioni
Carica
Materiale della cassa
Di più...
Quadrante
Di più...
Vetro
Di più...
Funzioni
Di più...
Altezza
Di più...
Materiale lunetta
Di più...
Quadrante a numeri
Impermeabile
Di più...
Altro
Di più...
Cinturino
Materiale cinturino
Di più...
Larghezza ansa
Di più...
Colore cinturino
Di più...
Materiale di chiusura
Di più...
Cancella

Ordina per

IWC MARK XVIII IWC MARK XVIII 3.090 

L'aviazione ed i suoi orologi

Anche i piloti, gli esploratori dei cieli, hanno sviluppato i loro orologi aviatore ed orologi aeronautica in base all'esperienza maturata: molto diffusi erano gli orologi da taschino in dotazione anche alle truppe di terra, ma un pilota, con il suo carico di lavoro e l'attenzione necessaria per svolgere le sue mansioni aveva bisogno di un orologio decisamente più versatile, che portò alla nascita degli orologi aeronautica specifici per questa mansione.

Elettronico o analogico?

Lo sviluppo dell'elettronica post secondo conflitto mondiale ha portato ad orologi sempre più sofisticati, con il display al posto delle lancette; ma le intemperie e gli impieghi decisamente poco convenevoli a questi meccanismi hanno sconsigliato l'utilizzo come orologi aviatore, ma anche come orologi aeronautica a causa del sale presente in gran misura nell'aria di mare, pertanto tutti gli orologi aeronautica sono con movimenti analogici e carica manuale.

Precisione innanzitutto

Tecnicamente gli orologi aeronautica devono essere all'avanguardia a causa dell'utilizzo esasperato che viene richiesto: la cassa in acciaio 316L garantisce la robustezza necessaria per sopportare gli stress dell'impiego operativo e fornisce un supporto con la robustezza necessaria per incastonarci la meccanica di precisione ad almeno 20 rubini, con meccanismi del calibro dei Crono Sea-Gull oppure dei Miyota Citizen con 21600 alternanze/ora ed una durata di carica assolutamente elevata (almeno 30 ore) così da soddisfare anche le richieste più esigenti. Il vetro è sottoposto a particolari trattamenti e cure maniacali per prevenire rotture derivanti da cricche sfuggite durante la lavorazione. Con una durezza di almeno 900 Vikers può sopportare anche i colpi più duri, mentre il trattamento antiriflesso permette a tutti gli orologi aeronautica di avere una visione chiara dei particolari. Infine particolare cura è rivolta al cinturino realizzato in cuoio idrorepellente ed imbottito con dei tessuti antisudore e rinforzato con ribattini in metallo a supporto delle cuciture.