01/10/2024
 4 minuti

5 orologi Jaeger-LeCoultre che forse anche voi sottovalutate

di Barbara Korp
ONP-774-2-1

Jaeger-LeCoultre deve la sua reputazione di “orologiaio degli orologiai” soprattutto al fatto che per lungo tempo rinomate marche orologiere hanno montato nei propri orologi i movimenti realizzati da questa storica manifattura svizzera. In realtà tanti successi sono arrivati anche con il Reverso, il leggendario segnatempo con cassa ribaltabile in grado di conquistare anche Batman, che lo ha indossato nei suoi ultimi film.

Allo stesso tempo, Jaeger-LeCoultre è un punto di riferimento anche in termini di innovazione. Basti pensare ai tanti movimenti sviluppati per il Reverso con la sua forma rettangolare, calibri notevolmente più complessi di quelli per le casse rotonde, soprattutto quando includono complicazioni. Tra le innovazioni firmate Jaeger-LeCoultre c’è anche la corona così come la conosciamo oggi, che permette sia di caricare l’orologio che di regolare l’ora.

Indipendentemente dalla forma e dal grado di complessità, Jaeger-LeCoultre sembra dominare senza difficoltà l’intero spettro delle complicazioni. Per comprendere appieno la varietà delle proposte di Jaeger-LeCoultre vi presentiamo i nostri 5 orologi preferiti di Jaeger-LeCoultre spesso ancora sottovalutati.

Jaeger-LeCoultre Memovox

Il Memovox di Jaeger-LeCoultre deve la sua popolarità non solo al fatto che Charlie Chaplin lo indossava volentieri, quanto piuttosto alla funzione di sveglia, che gli ha permesso di distinguersi dalla maggior parte degli altri segnatempo fin dal suo lancio negli anni ’50. Un’altra peculiarità del Memovox risiede nelle due corone: una posizionata a ore 4 per caricare l’orologio e regolare l’ora, l’altra a ore 2 per impostare la sveglia.

La suoneria è molto discreta ma, se posizionato su una superficie piana che ne amplifica il suono, il Memovox può essere ancora utilizzato come sveglia. Quindi, se siete alla ricerca di un elegante sostituto al vostro smartphone, un Memovox potrebbe essere un ottimo candidato.

Jaeger-LeCoultre Memovox
Il Memovox di Jaeger-LeCoultre.

Jaeger-LeCoultre Polaris Chronograph

La collezione Polaris fa parte del catalogo di Jaeger-LeCoultre dal 2018. Con le sue linee sportive cerca di conquistare nuovi acquirenti senza però rinunciare alla sua tradizionale eleganza. Soprattutto i cronografi combinano abilmente queste due anime. A livello estetico risulta molto piacevole l’assenza del datario che consente una perfetta simmetria del quadrante. Inoltre, la struttura ruvida riflette il vero DNA di questo modello. Il risultato è una simbiosi perfetta tra dress watch e tool watch.

Jaeger LeCoultre Polaris Chronograph
Il Polaris Chronograph di Jaeger-LeCoultre.

A rendere estremamente pratici tutti i modelli è l’impermeabilità fino a 100 metri e l’autonomia di almeno 65 ore. Con la collezione Polaris, Jaeger-LeCoultre non solo dimostra di essere una delle realtà orologiere più versatili e poliedriche di tutti i tempi, bensì offre anche una nuova interpretazione dell’eleganza sportiva che ci ha letteralmente conquistati.

Jaeger-LeCoultre Duomètre

Per gli appassionati di orologi la collezione Duomètre di Jaeger-LeCoultre è irresistibile. In ogni Duomètre, infatti, due calibri oscillano l’uno indipendentemente dall’altro sebbene collegati tra loro. Tale tecnica è stata realizzata magistralmente in particolare nel modello Unique Travel Time, dove un sottoquadrante indica l’ora di casa, uno l’ora locale e il globo a ore 6 mostra sia la differenza tra l’ora locale e il secondo fuso orario che l’indicazione giorno/notte.

Jaeger-LeCoultre Duomètre Unique Travel Time
Il Duomètre Unique Travel Time di Jaeger-LeCoultre.

L’autonomia residua è indicata da una doppia riserva di carica. Tutti questi indicatori sono disposti in una simmetria tale da rendere il quadrante sobrio nonostante l’abbondanza di informazioni. Oltre a impostare l’ora, con i pulsanti sul bordo si possono anche sincronizzare i due contatori oppure regolarli separatamente. Come vedete, si tratta di un concentrato di incredibili complicazioni artistiche tutte da scoprire e da provare!

Jaeger-LeCoultre Master Compressor Diving

Per quanto gli orologi subacquei siano tra i modelli preferiti da molti, i diver proposti da Jaeger-LeCoultre non trovano grande risonanza e tendono a passare inosservati anche a causa del loro numero esiguo. In realtà alcuni modelli, come il Master Compressor Diving, sono impressionanti. Oltre all’estrema precisione tipica dei segnatempo della marca, questo diver assicura un’impermeabilità fino a 1.000 metri, monta la lunetta girevole tipica degli orologi subacquei ed è dotato anche di una funzione cronografo per cronometrare i tempi.

Jaeger-LeCoultre Master Compressor Diving Chronograph
Il Master Compressor Diving di Jaeger-LeCoultre.

Lungi dall’essere solo un’espressione della migliore arte orologiera, il Master Compressor Diving nasce da una collaborazione con i Navy SEAL, le forze speciali della Marina statunitense (probabilmente le migliori al mondo), che hanno contribuito a progettare un diver in grado di resistere alle condizioni più estreme. Il risultato è sotto gli occhi di tutti: un orologio subacqueo dotato delle migliori funzioni nonché esteticamente piacevole e perfettamente leggibile.

Jaeger-LeCoultre Atmos

Dopo gli orologi da polso di Jaeger-LeCoultre non possiamo non citare l’Atmos. Si tratta di un orologio da tavolo unico perché, grazie alla sua speciale tecnologia, non ha mai bisogno di essere ricaricato. Il suo moto in realtà non è perpetuo, piuttosto animato dalle minime variazioni di temperatura dell’ambiente circostante: una differenza di un solo grado Celsius fornisce all’orologio energia sufficiente per funzionare per due giorni! Ciò è possibile solo perché lo sforzo richiesto dal suo funzionamento è minimo: per risparmiare energia è stata omessa persino la lancetta dei secondi.

Jaeger-LeCoultre Atmos
L’Atmos di Jaeger-LeCoultre.

Anche il movimento è composto da pochi componenti per ridurre le perdite dovute all’attrito. Proprio per questo è posizionato dietro un vetro e reagisce in maniera sensibile alle particelle presenti nell’aria e alla polvere. Questi esemplari colpiscono anche per la loro precisione, che supera addirittura i requisiti dei cronometri. Difficile trovare un orologio da tavolo migliore o un testimone più strabiliante dell’eccellente savoir-faire artigianale di Jaeger-LeCoultre!

Conclusioni

Anche se tutti noi amiamo il Reverso non possiamo dimenticare le tante altre interessanti collezioni di Jaeger-LeCoultre. In particolare vale la pena considerare più da vicino i modelli sportivi. Sicuramente troverete un orologio sportivo ed elegante perfetto per il quotidiano di uno dei più grandi nomi dell’orologeria, che difficilmente vedrete presto al polso di qualcun altro.


Sull'autore

Barbara Korp

Gli orologi mi hanno conquistato nel momento in cui ho capito che sono molto più di semplici gioielli: mi sono innamorata del loro affascinante lato tecnico. Tuttavia subito dopo è arrivata la prima delusione, infatti la maggior parte dei modelli era troppo grande per me. Ma io non mi sono arresa e ho coltivato un interesse di nicchia.

Vai all'autore

Ultimi articoli

Longines-Legend-Diver-2-1
07/12/2024
Marche
 4 minuti

Top 6 degli orologi Longines

di Barbara Korp
cartier-rotonde-2-1
04/16/2024
Marche
 4 minuti

Tre orologi Cartier da scoprire

di Thomas Hendricks
IWC-Mark-2-1
03/20/2024
Marche
 4 minuti

Eroi del cielo: la collezione Mark dei Pilot’s Watches di IWC

di Barbara Korp