Perché Chrono24? Login

Gli orologi del team di Chrono24: Tony

Chrono24
13.05.2019
Gli orologi del team di Chrono24: Tony

 

Nella serie “Gli orologi del team di Chrono24”, noi dipendenti di Chrono24 vogliamo mostrare ai lettori i nostri orologi e condividere con loro la nostra passione.

 

Tony, App Development

 

Quale orologio indossi?

Un Cronografo TAG Heuer Formula 1 di 43 mm.

 

Perché hai scelto proprio questo orologio?

Mentre stavo testando l’app nella versione 5.0 di Android, a maggio dell’anno scorso, mi sono imbattuto casualmente in questo orologio ed è stato amore a prima vista. Non solo perché era accessibile ed elegante, ma anche perché i suoi colori si sposavano perfettamente con il tatuaggio sul mio braccio sinistro. Una volta concluso il lancio globale della app, l’ho comprato su Chrono24 come premio per il duro lavoro svolto e forse anche come una sorta di trofeo.

 

Possiedi altri orologi?

No, questo è il mio primo orologio in assoluto. Ho iniziato ad occuparmi di orologi solo dopo essere arrivato da Chrono24 e il mio interesse è cresciuto velocemente. Se ancora non si è appassionati del settore, qui si viene rapidamente coinvolti dai colleghi: nei nostri uffici si trovano sempre due o tre persone che stanno guardando l’orologio di un collega o che semplicemente parlano di questo argomento. All’inizio ascoltavo solamente e cercavo di imparare le basi: quali sono le caratteristiche di un orologio? Quale è il più costoso/appariscente/complicato? Solo in seguito ho iniziato a partecipare qua e là alle conversazioni. Non indosso alcun gioiello, per questo solo dopo essermi confrontato con i colleghi mi sono reso conto di quanta emozione e passione sia possibile investire in un’opera d’arte così complessa.

 

Hai una marca preferita o una categoria che ti piace particolarmente?

Trovo molto interessanti gli orologi di Hautlence, poiché il loro design rettangolare ed il movimento visibile li rendono diversi dagli altri. Mi fanno pensare a una cornice o a uno schermo che ci svela un mondo parallelo fatto di ingranaggi ordinati e piccoli meccanismi. Sono una persona che vuole capire sempre il funzionamento di programmi o apparecchi, per questo un simile orologio può tenermi impegnato per molto tempo.

 

Cosa ti affascina in generale degli orologi?

L’unione di tecnica ed estetica in un oggetto così piccolo e delicato. E poi trovo incredibile come la meccanica ed il design degli orologi possano essere talmente vari e completamente differenti nonostante svolgano tutti più o meno lo stesso compito: indicare l’ora.

 

 

Gli orologi del team di Chrono24: Tony
Gli orologi del team di Chrono24: Tony

 

Qual è il prossimo orologio che vorresti comprare?

Sto considerando l’idea di comprarmi un Nomos Autobahn Neomatik. Più volte i miei colleghi mi hanno parlato della marca e del modello, ma all’inizio non ero molto entusiasta. Ora però ho imparato ad apprezzare la sua semplicità ed eleganza, soprattutto perché compensa la mia istintiva ricerca di complessità visiva e trasmette una certa pace. Trovo che le rientranze e i rilievi delicati sul quadrante siano un fantastico elemento di design, soprattutto nel modello bianco, in cui i contrasti sono dati quasi solo dalle forme e dalla struttura delle superfici. Inoltre mi piace immaginare che gli astronauti del film “2001” di Kubrick abbiano indossato orologi simili. Sembrano degli strumenti di misurazione provenienti da un futuro immaginario.

Mi piace anche il Raketa di Petrodvorets, perché il quadrante presenta uno zero al posto del dodici, che secondo me è il modo più sensato di indicare l’ora.

 

Volete sapere quali altri orologi indossiamo? Scoprite l’intera Watch Collection del team di Chrono24.

 

Continua a leggere

Gli orologi del team di Chrono24: Johannes

Gli orologi del team di Chrono24: Tanja

Gli orologi del team di Chrono24: Holger


Chrono24
Di Chrono24
13.05.2019
Tutti gli articoli

In primo piano