I segnatempo Patek Philippe più venduti su Chrono24

Robert-Jan Broer
08.11.2018

 

Patek Philippe non ha bisogno di presentazioni. Probabilmente siete qui perché ammirate il marchio e perché sognate di possedere uno di questi esclusivi segnatempo. E se ne possedete uno, magari non lo indossate spesso e preferite tenerlo in un posto sicuro per le generazioni future. In questo articolo daremo uno sguardo ai quattro modelli Patek Philippe più venduti e spiegheremo cosa li rende così speciali.

 

Gli orologi Patek Philippe più venduti su Chrono24

 

 

Patek Philippe Nautilus ref. 5711/1A-010

 

Gli inizi del Nautilus sono stati tutt’altro che semplici. A causa di un design all’epoca considerato rivoluzionario e l’uso dell’acciaio inox, il modello fu per molto tempo considerato “l’enfant terrible” di Patek Philippe. Oggi tuttavia è uno degli orologi più ricercati nel catalogo Patek. L’attuale modello standard, il 5711/1A, è stato introdotto nel 2006 per celebrare il trentesimo anniversario del Nautilus. Il Nautilus originale del 1976 ha il numero di referenza 3700/1A ed il suo design nasce dalla creatività di Gérald Genta. La produzione di questo modello venne interrotta solo alcuni anni dopo il suo lancio. Il 5711/1A, più precisamente il modello bestseller 5711/1A-010, è quello che più assomiglia al Nautilus originale nella collezione attuale. Tuttavia, a differenza del 3700/1A, questo segnatempo moderno è dotato di calibro di manifattura Patek Philippe e di una forma della cassa leggermente modificata. La lista d’attesta per molti modelli Nautilus è lunga e negli ultimi anni i prezzi sono schizzati alle stelle.

 

Patek Philippe Calatrava ref. 3944J

 

Esiste un periodo in cui andavano di moda piccoli orologi d’oro. Anche Patek Philippe ha seguito questo trend proponendo un modello simile all’interno della serie Calatrava: il 3944J. Un movimento ha fatto sì che questo segnatempo di 33 mm risultasse molto sottile e preciso. Il Calatrava è da sempre il perfetto dress watch da uomo, e il 3944J non fa eccezione. Da allora questo modello è fuori produzione e il Calatrava della collezione attuale che più gli assomiglia è il 5119J con calibro 215 PS. L’oro giallo, il sotto-quadrante dei piccoli secondi e la lunetta in stile “Clous de Paris” definiscono questi orologi come dei tipici Calatrava. La tendenza a non ricorrere più a movimenti al quarzo e a casse di piccole dimensioni significa che il 3944J è ormai relativamente accessibile.

 

Patek Philippe Aquanaut ref. 5167A-001

 

Il 1997 è l’anno di introduzione dell’Aquanaut, ovvero del Nautilus dei giovani. Dotato dello stesso movimento del Nautilus, l’Aquanaut vanta un design più sportivo. La referenza 5167A-001, per esempio, dispone di cinturino in caucciù, un elemento che ne sottolinea la sportività. L’Aquanaut era considerato in passato il Nautilus dei poveri. Oggi invece i punti di vista sono cambiati e questo modello è a pari merito con il Nautilus. L’Aquanaut, di cui la domanda è aumentata notevolmente, è disponibile in versioni diverse, modelli con cronografo o funzione GMT inclusi. La versione standard rimane tuttavia la più venduta su Chrono24. Essa racchiude il calibro 324 S C, che anima anche il Nautilus 5711/1A. Forse l’Aquanaut non gode dello stesso status di icona del Nautilus, tuttavia il numero di persone interessate a questo modello aumenta e aumenterà anche in futuro.

 

Patek Philippe Annual Calendar ref. 5146G-010

 

Non ogni collezione della maison Patek Philippe vanta un nome sofisticato. Gli orologi delle collezioni Complicazioni e Grandi Complicazioni portano i nomi delle complicazioni in essi contenute. Per esempio, la serie Grandi Complicazioni include segnatempo con calendario perpetuo e funzione cronografo. Nella collezione Complicazioni troviamo orologi con ora universale e, in questo caso, orologi con calendario annuale. I calendari annuali necessitano di una correzione manuale solo una volta all’anno, ovvero il primo marzo. Questa complicazione è molto pratica se l’orologio viene sempre riposto in una scatola del tempo quando non utilizzato. Il Patek Philippe Calendario Annuale 5146G-010 è in oro bianco e si contraddistingue per l’accattivante finitura a raggio di sole color ardesia. La combinazione tra cassa di 39 mm e affascinante cinturino in pelle di alligatore lo rendono il perfetto dress watch moderno.

 

Continua a leggere

Galleria di #wristshot di Patek Philippe

Il Patek Philippe Aquanaut: opera d’arte o delusione?

I marchi leggendari: Patek Philippe


Robert-Jan Broer
Di Robert-Jan Broer
08.11.2018
Tutti gli articoli

In primo piano

Hai domande?
Siamo volentieri a tua disposizione.

+1 646-887-3560

Contatto