08/05/2022
 5 minuti

Questi tre orologi possono fare concorrenza all’Omega Seamaster?

di Donato Emilio Andrioli
Omega-Seamaster-2-1
Sul nostro canale YouTube trovi ancora più recensioni, tutorial, discussioni e interviste sul tema degli orologi di lusso

La collezione Omega Seamaster offre alcuni iconici classici e orologi di alta gamma. Non c’è da stupirsi che i modelli della collezione marina di Omega vengano spesso definiti come delle perfette alternative a Rolex. I modelli come l’Omega Seamaster Diver 300M e l’Omega Seamaster Aqua Terra sono più economici e sotto diversi aspetti perfino migliori degli omologhi di Rolex. Ma esistono anche valide alternative ai modelli Seamaster di Omega? Si può trovare qualcosa di più economico e migliore delle icone di Omega? Scopriamo tre orologi che fanno concorrenza e in alcuni casi superano l’Omega Seamaster. 

Are there any cheaper alternatives to the Omega Seamaster?
Esistono orologi più economici e migliori dell’Omega Seamaster?

Alternativa economica all’Omega Seamaster Aqua Terra a meno di 1.000 euro: il Tissot PRX Powermatic 80  

Vi piace il modello Omega Seamaster Aqua Terra? Allora probabilmente anche il Tissot PRX Powermatic 80 è un’opzione interessante per voi. Contrariamente all’Omega Seamaster Aqua Terra, il Tissot PRX Powermatic 80 non ha nulla a che vedere con l’acqua e il mare. Tuttavia questo Tissot estremamente popolare è il primo orologio che mi è venuto in mente come alternativa all’Omega Seamaster Aqua Terra. Perché? Nonostante le sue origini siano legate al mondo marino, questa icona di Omega è soprattutto un orologio versatile che può essere indossato in ogni situazione della vita quotidiana. Il Tissot non può tenere testa alla tecnica e al prestigio dell’Omega, tuttavia è un orologio che non delude mai e fa sempre una bella figura. La differenza è che l’Omega costa 5.000 euro, mentre il prezzo del Tissot è ben inferiore ai 1.000 euro. Per un costo relativamente più basso, potete acquistare un modello di cui sicuramente andrete fieri. 

Il Tissot PRX conquista con un design molto peculiare che ricorda quello dell’Audemars Piguet Royal Oak, nonostante vanti una storia tutta sua. Il quadrante finemente lavorato presenta un motivo goffrato, loghi e indici ben definiti e la finestra della data a ore 3 con bordo in acciaio. Tutte queste caratteristiche dimostrano una grande attenzione ai dettagli in questa fascia di prezzo. Anche il bracciale integrato è di qualità elevata, proprio come la cassa. Il calibro automatico può essere definito come un movimento di manifattura poiché è stato sviluppato esclusivamente per Tissot in collaborazione con ETA, anch’essa appartenente al Gruppo Swatch. Questo movimento lavora in modo preciso e affidabile, offre 80 ore di riserva di carica ed è di facile manutenzione. La ciliegina sulla torta è l’impermeabilità fino a 100 m. Il Tissot PRX Powermatic 80 ha uno stile completamente differente rispetto all’Omega Seamaster Aqua Terra. In quanto modello di prima fascia non è all’altezza di Omega dal punto di vista qualitativo, tuttavia è un orologio ben riuscito, versatile e ideale per qualsiasi situazione della vita quotidiana proprio come il modello di Omega. 

Possibly the best watch under $1,000: The Tissot PRX Powermatic 80
Probabilmente il miglior orologio a meno di 1.000 euro: il Tissot PRX Powermatic 80

Migliore dell’Omega Seamaster Diver 300M? Il Breitling Superocean Automatic 42

Non è semplice trovare un orologio subacqueo moderno all’altezza dell’Omega Seamaster Diver 300M. Indipendente e forte di una tecnica straordinaria, l’iconico diver di Omega è uno degli orologi subacquei più interessanti sul mercato. Il Tudor Black Bay è sicuramente un’ottima alternativa, ma per via del suo design vintage questa volta ho preferito il Breitling. Questa marca famosa è rinomata prevalentemente per i suoi orologi da aviatore, tuttavia con il Breitling Superocean Automatic 42 ha realizzato un orologio subacqueo davvero moderno e disegnato in modo eccezionale. Esteticamente risulta leggermente più tradizionale dell’Omega Seamaster Diver 300M e la sua forma ricorda vagamente quella del Rolex Submariner. L’elemento che preferisco sia del modello di Breitling che del corrispettivo di Omega è il quadrante bianco. La lunetta color blu scuro conferisce a questo orologio subacqueo di 42 mm un look fresco ed estivo a cui gli appassionati di orologi non riescono a resistere. Acquistando il modello di Breitling dovete però rinunciare allo straordinario quadrante in ceramica di Omega e dovete scendere a compromessi per quanto riguarda il movimento. 

Il calibro automatico del Breitling Superocean è affidabile e le sue 48 ore di riserva di carica garantiscono un’ottima autonomia, tuttavia non è altro che un raffinato movimento di ETA. Nonostante ciò penso che sotto alcuni aspetti Breitling abbia superato Omega, per esempio il bracciale in acciaio è più bello e comodo di quello dell’icona di Omega. A mio parere il punto più critico dell’orologio subacqueo di Omega è la lunetta: esteticamente non mi piace e la sua praticità lascia a desiderare. La lunetta del modello di Breitling invece è migliore: non solo è più semplice da utilizzare, ma le cifre e gli indici applicati rendono il suo design ancora più raffinato. L’inserto della lunetta non è affatto convenzionale poiché è realizzato in caucciù di alta qualità. La lunetta non solo è perfettamente in linea con il tema delle immersioni dal punto di vista estetico, ma è anche estremamente comoda. Breitling offre prestazioni leggermente superiori a Omega anche in termini di impermeabilità: il diver di Breitling è resistente fino a 500 m di profondità, mentre l’icona di Omega “solo” fino a 300 m. Nonostante io ritenga che nel complesso l’Omega Seamaster sia un orologio migliore, sotto alcuni aspetti il Breitling Superocean supera l’Omega Seamaster Diver 300M. Inoltre è anche più economico: il prezzo dei modelli nuovi è inferiore a 3.500 euro. Se vi piace questo orologio, non aspettate troppo poiché di recente Breitling ha interrotto la produzione di questo ottimo orologio subacqueo. La nuova referenza ha un’estetica completamente differente che non si avvicina affatto allo stile fresco e sportivo del suo predecessore. 

The recently discontinued Breitling Superocean Automatic 42 with a white dial and blue bezel boasts a fresh and sporty look.
Il Breitling Superocean Automatic 42 uscito fuori produzione di recente con quadrante bianco e lunetta blu risulta fresco e sportivo.

Probabilmente la migliore alternativa all’Omega Seamaster Planet Ocean: il Tudor Pelagos  

L’Omega Seamaster Planet Ocean è il diver più professionale della collezione Seamaster ed quello che si avvicina di più al Rolex Sea-Dweller. In termini di funzionalità e professionalità, questa variante dell’omega Seamaster è difficile da battere. Tuttavia esiste un orologio più economico dell’Omega Seamaster che non ha nulla da invidiargli: il Tudor Pelagos. Questo modello rimane nell’ombra del popolare Tudor Black Bay, tuttavia è un orologio subacqueo eccezionale che ha molto da offrire. Nonostante alcuni tratti vintage, diversamente da molti altri orologi Tudor il Pelagos presenta un design moderno. Il quadrante ispirato ai modelli storici di Tudor ha un’estetica meno raffinata, ma è comunque di alta qualità. Questo modello realizzato in titanio è impermeabile fino a 500 m ed è quindi un ottimo compagno di immersioni. 

Il Tudor Pelagos non offre un movimento antimagnetico certificato dal METAS, tuttavia dispone del certificato COSC e garantisce ben 80 ore di riserva di carica superando Omega in termini di autonomia. Il Tudor Pelagos vince anche per quanto riguarda la vestibilità in generale. I suoi 42 mm di diametro non lo rendono un orologio piccolo, tuttavia non è così massiccio come il modello di Omega di 43,5 mm. Sicuramente il punto forte dell’orologio è la fibbia di Tudor brevettata e altamente funzionale, che non offre solo il classico sistema di prolunga. In base alla temperatura la fibbia si adatta automaticamente al polso, garantendo così il massimo comfort. Questa funzione può essere apprezzata soprattutto dagli appassionati di immersioni. Ad essere sinceri, questa fibbia non è particolarmente bella da vedere ma mette in risalto il carattere funzionale dell’orologio. Questo modello di Tudor costa meno di 4.000 euro e offre così un ottimo rapporto qualità-prezzo, inoltre la confezione include in omaggio un cinturino in caucciù dello stesso colore del quadrante. Questa è una rarità per molti orologi di lusso ed è un piacevole extra che può conferire all’orologio un aspetto ancora più sportivo. 

The Tudor Pelagos is a functional diver with an innovative clasp and offers great value for money.
Il Tudor Pelagos è un orologio subacqueo funzionale con fibbia innovativa e un ottimo rapporto qualità-prezzo

Sull'autore

Donato Emilio Andrioli

L'acquisto del Tudor Black Bay 41 ha segnato per me l'inizio di una nuova grande passione. Mi interesso soprattutto di orologi iconici con una avvincente storia alle spalle.

Vai all'autore

Ultimi articoli

ONP-489-Omega-Values-2-1
08/02/2023
Omega
 6 minuti

Gli orologi di Omega hanno un valore stabile?

di Jorg Weppelink
Omega-Speedmaster-Professional-Apollo-11-2-1
06/23/2023
Omega
 4 minuti

Top 4 delle alternative di Omega al Rolex Daytona Big Red

di Christoph Odenthal
Omega-Swatch-MoonSwatch-Magazin-2-1
04/24/2023
Omega
 5 minuti

I migliori modelli Speedmaster a meno di 5.000 euro

di Donato Emilio Andrioli