09/30/2014 | Aggiornato al 02/01/2024
 6 minuti

Top 10 degli orologi sotto i 1.000 €

di Jorg Weppelink
I migliori orologi sotto i 1.000 €

I migliori orologi sotto i 1.000 €

Quando si parla di orologi di lusso, si tende a pensare a marche come Rolex, Omega e Breitling, che hanno prodotti da migliaia di euro. Ma gli orologi non devono costare per forza una fortuna: il mercato è pieno di splendidi segnatempo prodotti da aziende grandi e piccole a prezzi accessibili. Per questo abbiamo stilato una top 10 dei migliori orologi sotto i 1.000 €, mettendo insieme dieci diversi modelli di stile e marche differenti che sono delle ottime scelte se cercate un orologio accessibile.

1. Tissot PRX Powermatic 80

Il Tissot PRX è senza dubbio l’orologio più acclamato sotto i 1.000 euro. Per il PRX la marca ha tratto ispirazione dal Tissot Seastar degli anni ’70, optando però per una cassa dal look moderno e sportivo e per un bracciale integrato. Il PRX è disponibile in due misure, con movimento al quarzo o meccanico. Le nostre versioni preferite sono quelle con il calibro meccanico Powermatic 80 che, oltre a montare un movimento meccanico affidabile con un’autonomia di 80 ore, presentano anche un quadrante particolare con bellissimo motivo tapisserie goffrato disponibile in diversi colori. Il Tissot PRX ha tutto ciò che si può desiderare e con un prezzo di 775 euro è il primo della nostra selezione.

Available in various colors: the Tissot PRX Powermatic 80 (here in ice blue)
Il Tissot PRX Powermatic 80 (qui in blu ghiaccio) è disponibile in vari colori.

2. Seiko Prospex SPB317

Un’altra marca spesso associata agli orologi sotto i 1.000 euro è Seiko. La manifattura giapponese offre una vasta gamma di modelli papabili per questa lista, quindi il consiglio è di dare assolutamente un’occhiata a tutto il catalogo. Alla fine la nostra scelta è ricaduta sul Seiko SPB317J1 della collezione di subacquei Prospex. Soprannominato Turtle Origin, questo diver vintage è stato subito apprezzato dagli estimatori del brand. L’orologio è una reinterpretazione moderna del leggendario Seiko 6105-8000 del 1968. Presenta una caratteristica cassa di 41 mm dalla silhouette curva, nonché quadrante e lunetta neri. La corona è al suo tipico posto a ore 4 e la lancetta dei secondi con il suo punto rosso aggiunge un piacevole tocco di colore. È il perfetto subacqueo di ispirazione vintage per chi vuole restare entro i 1.000 euro.

The Seiko Prospex SPB317J1 is a great choice if you are looking for an affordable, retro inspired watch.
Il Seiko Prospex SPB317J1 è un’ottima scelta per chi è alla ricerca di un orologio di ispirazione vintage a un prezzo vantaggioso.

3. Hamilton Khaki Field Mechanical 38 mm

Hamilton è nota per la sua ampia gamma di orologi di ispirazione militare. La collezione contempla più di 60 referenze, dunque ce n’è davvero per tutti i gusti. Noi abbiamo optato per il Khaki Field Mechanical da 38 mm proposto in ben undici varianti. La cassa è disponibile in acciaio inox, con rivestimento in PVD nero oppure in bronzo, il quadrante in bianco, nero e marrone. Inoltre, è possibile scegliere tra vari cinturini. La versione base in acciaio costa 625 euro su cinturino NATO, 675 euro su cinturino in pelle e 715 euro su bracciale in acciaio inox. Se preferite la versione in bronzo, con una spesa di 965 euro potrete mettere le mani su un orologio dal grande fascino. Con il Khaki Field Mechanical il successo è assicurato.

A perfect daily wearer in safari colors: Hamilton Khaki Field
Un perfetto compagno di polso quotidiano dalle tonalità safari: l’Hamilton Khaki Field.

4. Certina DS Action Diver 38 mm

Il subacqueo Certina DS Action è disponibile nelle misure di 43 e 38 mm. Il modello più grande supera i 1.000 euro, per questo per la nostra selezione abbiamo scelto quello più piccolo, che con la sua cassa in acciaio inox da 38 mm ha una vestibilità unisex. Il quadrante può essere nero, blu o verde. Il bracciale è in stile Oyster con estensione per le immersioni subacquee. Con meno di 900 euro potrete mettere le mani su un perfetto diver moderno dotato dello stesso calibro del Tissot PRX con una riserva di carica di 80 ore. Se preferite la versione in titanio, particolarmente leggera, optando per un cinturino NATO sforerete il budget solo di poco, con uno in titanio la spesa salirà ancora un po’, ma in ogni caso vi porterete a casa un bellissimo orologio.

5. Baltic Bicompax 002

Passando in rassegna i vari orologi sotto i 1.000 euro offerti dalla francese Baltic abbiamo deciso di inserire il Baltic Bicompax 002: uno splendido cronografo dallo stile classico con un prezzo ben al di sotto dei 1.000 euro (una vera rarità). L’orologio ha una cassa in acciaio inox con un modesto diametro di 38 mm abbinato a quadranti di svariati colori. Tutti hanno in comune un design ispirato agli anni ’40 con due sottoquadranti di gran stile. All’interno batte il calibro manuale Seagull ST1901. Con un prezzo inferiore ai 700 euro siamo davanti a un perfetto cronografo dai costi super contenuti. Aggiungendo alla spesa 30 euro si può avere l’affascinante versione Gold PVD dotata di fondello scheletrato che permette di ammirare il bellissimo movimento all’opera e di scoprire cos’è che rende questo cronografo così speciale.

A chronograph under 1,000 €: the Baltic Bicompax 002.
Un cronografo sotto i 1.000 €: il Baltic Bicompax 002,

6. Traska Commuter

Se amate lo stile dell’Oyster Perpetual, ma non volete spendere le cifre di Rolex. allora il Commuter del microbrand americano Traska è quello che fa al caso vostro. La marca propone orologi esteticamente belli con ottime caratteristiche tecniche e di eccellente fattura. La collezione Commuter è stata ampliata di recente e attualmente ha in catalogo casse da 34, 36 e 38 mm che stanno bene praticamente a tutti i polsi. Traska propone per ciascuna misura quattro diverse colorazioni di quadrante, creando così un’ampia scelta per i suoi estimatori. Gli orologi sono animati da moderni movimenti automatici Miyota 9039 e pertanto sono perfetti per il quotidiano. Scegliendo il Traksa Commuter avrete un segnatempo dal design familiare con una spesa contenuta compresa tra 540 e 600 euro.

7. Mido Ocean Star Tribute

Mido è un’altra marca orologiera dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. Proprio come Certina, Hamilton e Tissot anche Mido fa parte dello Swatch Group. L’Ocean Star Tribute Gradient è l’ultimo arrivato della linea Ocean Star Tribute. Dotato di cassa in acciaio inox da 40,5 mm, è disponibile con due quadranti sfumati: il primo vira dal grigio al nero, mentre il secondo osa un po’ di più con una stilosa colorazione che va dal rosso al nero. Questo diver di ispirazione vintage monta lo stesso calibro Powermatic da 80 ore di autonomia che anima i modelli già citati. Con un prezzo di listino di 1.000 euro anche qui siamo davanti a un ottimo subacqueo dalle linee rétro.

Mido Ocean Star Tribute Gradient
Mido Ocean Star Tribute Gradient: un altro modello accessibile.

8. Christopher Ward C65 Dune Automatic

Se vi piacciono gli orologi dallo spirito avventuriero come il Rolex Explorer, un modello che vi conquisterà sicuramente è il C65 Dune Automatic di Christopher Ward. La collezione Dune propone segnatempo dal design vintage ispirati allo stile dei grandi orologi militari del passato. Il C65 Dune Automatic è reperibile con quattro differenti quadranti: Black Sand, Marine Blue, Beachgrass e White Sand. Per il movimento Christopher Ward ha puntato sull’alta affidabilità del calibro automatico Sellita SW200-1. Optando per un C65 Dune Automatic con bellissimo cinturino in pelle o in tessuto, dal costo rispettivamente di 965 e 950 euro, potrete avere uno dei migliori orologi di questa categoria spendendo meno di 1.000 euro.

9. Yema Urban Traveler

Un’altra marca molto apprezzata per i suoi orologi nella fascia intorno ai 1.000 euro è Yema. Nel catalogo della manifattura francese troviamo un’ampia selezione di orologi spesso ispirati ai grandi classici del passato. Con l’Urban Traveller, Yema ha arricchito la collezione di un orologio sportivo moderno con bracciale integrato che si colloca allo stesso livello del Tissot PRX. L’Urban Traveller ha una cassa da 39 mm e un bracciale simile a quello del PRX. Il quadrante è disponibile in cinque colori diversi e presenta un bellissimo motivo a nido d’ape, che rende il design complessivo ancora più gradevole. All’interno batte il movimento automatico di manifattura YEMA2000. Dotato di gran stile e caratteristiche tecniche moderne, il nuovo arrivato in casa Yema può essere vostro a 890 euro.

Not the Urban Traveller, but another luxury watch under €1,000: Yema Navigraf.
Non è l’Urban Traveller, ma anche questo orologio di lusso costa meno di 1.000 euro: lo Yema Navygraf.

10. Serica 6190 Field

L’ultimo orologio della nostra top 10 è il Serica 6190 Field. La piccola marca francese Serica si è fatta subito notare per i suoi orologi di grande qualità e dal prezzo accessibile, che combinano look di grande stile con movimenti certificati dal COSC. Questo vuol dire che hanno una precisione verificata e certificata con uno scarto compreso tra i -3 e +6 secondi al giorno. Per un piccolo brand come Serica riuscire a offrire calibri con certificazione COSC è sicuramente un traguardo importante. La nuova versione vanta un rinnovato design della cassa, che è più sottile, e il nuovo movimento automatico Soprod M100 certificato dal COSC. Questo elegante field watch di ispirazione vintage è la scelta perfetta per chiudere in bellezza la nostra selezione.


Sull'autore

Jorg Weppelink

Ciao, sono Jorg e scrivo articoli per Chrono24 dal 2016. La mia collaborazione con Chrono24 è però iniziata prima, dato che ho cominciato ad appassionarmi di orologi …

Vai all'autore

Ultimi articoli

Mothers-Day-2-1
05/06/2024
Top 10 orologi
 6 minuti

I 10 orologi da donna più amati in vista della festa della mamma

di Elisabeth Schroeder
Top5-under-5000-2-1
05/03/2024
Top 10 orologi
 4 minuti

5 orologi di lusso sotto i 5.000 euro con un eccellente rapporto qualità-prezzo

di Sebastian Swart
Top-10-Uhrmacher-Uhrenmarken-2-1
04/04/2024
Top 10 orologi
 5 minuti

Le 10 manifatture di orologi migliori di sempre

di Donato Emilio Andrioli