Ci impegniamo per offrirti un'esperienza d'acquisto perfetta
14.115 annunci trovati per "

TAG Heuer

"

I nostri modelli preferiti


Mostra

Ordina per

TAG Heuer Acciaio Quarzo Alter Ego usato
TOP
TAG Heuer Alter Ego Damenuhr Stahl Perlmuttzifferblatt &...
1.050 
Commerciante professionista
98
DE
TAG Heuer Acciaio 42mm Automatico CBN2011.BA0642 nuovo
TOP
TAG Heuer Calibre Heuer 02 Carrera
3.800 
Commerciante professionista
36
ES
TAG Heuer Acciaio 43mm Automatico WAY201B.BA0927 usato Italia, Rimini
TAG Heuer Aquaracer
1.850 
Commerciante professionista
489
IT
TAG Heuer Acciaio 38mm Automatico 169.806 usato Italia, Milano
TAG Heuer 2000 Professional Automatic 200 metri Ref. 169.806...
890 
Commerciante professionista
248
IT
TAG Heuer Acciaio 39mm Automatico CAW2111-0 usato
TAG Heuer Monaco Chronograph Automatik Datum Edelstahl...
3.650 
Da Chrono24
DE
TAG Heuer Acciaio Automatico Caw211E nuovo Italia, Verucchio
TAG Heuer Monaco special Japan edition Green
16.000 
Commerciante professionista
15
IT
TAG Heuer Titanio 45mm Quarzo SBF8A8001.11FT6076 usato Italia, palermo
TOP
TAG Heuer Connected
3.850 
Venditore privato
 
IT
TAG Heuer Acciaio 42mm Automatico CBE2110.FC8226 usato Italia, Milano
TAG Heuer Autavia Heritage
4.190 
Commerciante professionista
617
IT
TAG Heuer Acciaio 41mm Automatico WAR201C.BA0723 nuovo Italia, Castelfranco Veneto, TV
TAG Heuer Carrera Calibre 5 Day Date Black Dial, Rose Gold...
2.200 
Spedizione gratuita
Commerciante professionista
450
IT
TAG Heuer Acciaio 39mm Automatico 11 nuovo Italia, Riccione (RI)
TAG Heuer Monaco Calibre 11 automatico - DLC Grigio - Limited...
11.227 
Commerciante professionista
126
IT
TAG Heuer Acciaio 38mm Automatico CW211A usato Italia, Milano
TAG Heuer Monaco Gulf Limited Edition CW211A 2007 VINTAGE
5.000 
Commerciante professionista
68
IT
TAG Heuer Oro/Acciaio Quarzo 2000 nuovo Italia, Rassina
TAG Heuer 2000 Professional 200 meters 274.006-1 NOS unused
1.500 
Commerciante professionista
468
IT
TAG Heuer Acciaio 41mm Automatico CV2017.BA0794 usato Italia, Cascina  (PI)
TAG Heuer 2017 Carrera ref. CV2017.BA0794 SS Automatic 41mm...
2.390 
Spedizione gratuita
Commerciante professionista
201
IT
TAG Heuer Acciaio 38mm Automatico CR2113 usato Italia, Aversa
TAG Heuer MONZA CHRONOGRAPH WITH GUARANTEE PERFECT CONDITION...
2.500 
Commerciante professionista
202
IT
TAG Heuer Acciaio 41mm Quarzo WAZ111A.BA0875-  TAGHEUER F1  BLACK  DIAL ,STEEL BRACELET nuovo Italia, VICENZA
TAG Heuer FORMULA 1 200 M - Alarm 41MM
1.140 
Spedizione gratuita
Commerciante professionista
4214
IT
TAG Heuer Acciaio 41mm Automatico CV2010 usato Italia, San Giovanni Valdarno
TAG Heuer Carrera ref. CV2010 chronograph black dial Box and...
2.200 
Commerciante professionista
640
IT
TAG Heuer Acciaio 39mm Automatico CBL2111.FC6453 nuovo Italia, Bologna
TAG Heuer Monaco
4.800 
Commerciante professionista
426
IT
TAG Heuer Acciaio 41mm Quarzo CAF7110 usato Italia, Rimini
TAG Heuer Aquaracer Regatta CAF7110 blue dial Full Set 2013
1.350 
Commerciante professionista
489
IT
TAG Heuer Acciaio 41mm Automatico CV2017.BA0786 usato Italia, Milano
TAG Heuer Carrera Calibre 16 Aut. Chronograph CV2017 Scatola/G...
2.200 
Commerciante professionista
248
IT
TAG Heuer Acciaio 42mm Automatico CBE2110-0 usato
TAG Heuer Heritage Chronograph Automatik Stahl Herrenuhr...
3.750 
Da Chrono24
DE
TAG Heuer 41mm Automatico CV201AH usato Italia, Chieri (TO)
TAG Heuer Carrera "Fangio" scatola e garanzia originali Art....
2.639 
Commerciante professionista
496
IT
TAG Heuer Oro/Acciaio 38mm Automatico CW2113-0 usato Italia, Firenze
TAG Heuer Monaco
3.500 
Venditore privato
IT
TAG Heuer Acciaio 39mm Automatico CV2110 usato Italia, Milano
TAG Heuer Carrera Chronograph
2.150 
Commerciante professionista
617
IT
TAG Heuer Acciaio 43mm Automatico WBP201A.BA0632 nuovo Italia, Castelfranco Veneto, TV
TAG Heuer Aquaracer 43mm Professional 300M Black Dial, Ceramic...
2.250 
Spedizione gratuita
Commerciante professionista
450
IT
TAG Heuer Acciaio 39mm Automatico 12 nuovo Italia, Riccione (RI)
TAG Heuer Monaco Calibre 12 automatico Green Dial - Limited...
9.167 
Commerciante professionista
126
IT
TAG Heuer Acciaio 38mm Automatico CW2118 usato Italia, Milano
TAG Heuer Monaco Vintage CW 2118 Gulf Limited Edition
5.000 
Commerciante professionista
68
IT
TAG Heuer Acciaio Automatico 165.306 nuovo Italia, Rassina
TAG Heuer 2000 automatic Professional NOS unused 165.306
1.900 
Commerciante professionista
468
IT
TAG Heuer Acciaio 38mm Automatico CW2118.FC6207 usato Italia, Padova
TAG Heuer Monaco Vintage Gulf white dial CW2118FC6207
4.950 
Commerciante professionista
10
IT
TAG Heuer Acciaio 42mm Automatico CAM2110FC usato Italia, Roma
TAG Heuer Silverstone Ref CAM2110FC
4.000 
Commerciante professionista
329
IT
TAG Heuer Acciaio 44mm Automatico CBN2A10.BA0643 nuovo Italia, Aversa
TAG Heuer Carrera Calibre Heuer 02 Chronograph 44mm FULL SET...
4.300 
Commerciante professionista
202
IT
TAG Heuer Acciaio 41mm Automatico CV201AH.BA0725 usato Italia, San Giovanni Valdarno
TAG Heuer Carrera ref. CV201AH Juan Manuel Fangio Box
2.400 
Commerciante professionista
640
IT
TAG Heuer Acciaio 39mm Automatico CBL2111.BA0644 nuovo Italia, Rimini
TAG Heuer Monaco Calibre Heuer 02
5.000 
Commerciante professionista
132
IT

TAG Heuer: avanguardia dal 1860

Da più di 160 anni la manifattura svizzera TAG Heuer è specializzata nella produzione di orologi di alta precisione e di cronografi. La marca incarna lo spirito sportivo delle corse automobilistiche e ha debuttato nel cinema con il noto film Le Mans.

di Chrono24 Ultimo aggiornamento in data 9 settembre 2021

In pista da corsa con TAG Heuer

TAG Heuer: nessun'altra marca orologiera viene associata così tanto al mondo degli sport motoristici. Già dalla sua fondazione nel 1860 da parte di Edouard Heuer, la manifattura divenne nota per i suoi cronografi. Dagli inizi del ventesimo secolo TAG Heuer produce strumenti di bordo per auto e aerei.

Negli anni '60 Jack, il pronipote di Edouard, rese gli orologi di Heuer praticamente uno standard sulle piste da corsa di tutto il mondo. I modelli delle collezioni Autavia, Carrera e Monaco raggiunsero rapidamente lo status di oggetti di culto e sono ancora oggi parte fondamentale del catalogo di TAG Heuer. Anche le collezioni più recenti come la Formula 1 o la serie di orologi subacquei Aquaracer sono molto apprezzate dai fan della marca.

Nel corso della sua storia, la manifattura di La Chaux-de-Fonds è sempre stata all'avanguardia nel mondo dell'orologeria. L'innovazione è tutt'oggi uno degli obiettivi che TAG Heuer costantemente persegue. Gli ingegneri ricorrono quindi a materiali provenienti dal mondo dell'automobilismo o dell'aeronautica. L'azienda è inoltre la prima nel mondo degli orologi di lusso ad essersi lanciata nel settore degli smartwatch con il modello Connected.

5 buoni motivi per acquistare un orologio TAG Heuer

  • Rinomati orologi per sport motoristici
  • Pratiche funzioni come il cronografo o GMT
  • Modello classico: il Monaco rettangolare
  • Modelli principali con tourbillon e cronografo
  • TAG Heuer Connected: primo smartwatch di lusso

Panoramica dei prezzi degli orologi di TAG Heuer

Modello / Numero di ref. Prezzo (approssimativo) Materiale / Caratteristiche
Monaco V4 / WAW2170.FC6261 60.000 euro Platino / Calibro V4 alimentato a cinghia
Carrera Cronografo 02T Nanograph / CAR5A8K.FT6172 19.700 euro Titanio / Tourbillon, bilanciere Isograph
Autavia / 2446 16.900 euro Acciaio inox / Cronografo vintage, Valjoux 72
Monaco / 1133 B 13.400 euro Acciaio inox / Cronografo vintage, calibro 11/12, quadrante blu
Carrera / 2447N 9.500 euro Acciaio inox / Cronografo vintage, Valjoux 72
Cronografo TAG Heuer Porsche Edizione Speciale / CBN2A1F.FC6492 5.400 euro Acciaio inox / Cronografo, calibro Heuer 02, lunetta in ceramica
Monaco Calibre 11 / CAW211P.FC6356 4.500 euro Acciaio inox / Cronografo, calibro 11 (base ETA), quadrante blu
Autavia / 11063V 4.300 euro Acciaio inox / Cronografo vintage, calibro 12, cassa ovale
Autavia Heuer 02 Heritage / CBE2110.BA0687 3.700 euro Acciaio inox / Cronografo, calibro Heuer 02
Autavia Automatico / WBE5192.FC8300 3.200 euro Bronzo / Tre lancette, data, lunetta in ceramica
Carrera 1887 / CAR2012.FC6236 2.800 euro Acciaio inox / Cronografo, calibro Heuer 1887
Carrera automatico / WAR211A.BA0782 1.900 euro Acciaio inox / Tre lancette, data, calibro 5
Connected / SBG8A10.BA0646 1.600 euro Acciaio inox / Smartwatch
Aquaracer / CAY1110.BA0927 1.500 euro Acciaio inox / Impermeabile fino a 300 m (30 bar), data, cronografo al quarzo

Quanto costa un orologio di TAG Heuer?

I prezzi degli orologi di TAG Heuer sono molto vari e dipendono dal tipo di modello e dall'anno di costruzione. I modelli di TAG Heuer più economici sono alimentati al quarzo, tra questi troviamo il Formula 1 della fine degli anni '80 e degli anni '90. Il costo di un modello del genere oscilla tra i 200 e i 300 euro.

Anche l'Aquaracer, il modello subacqueo di TAG Heuer con calibro al quarzo e tre lancette, ha un prezzo accessibile compreso tra 400 e 600 euro. Gli orologi con calibro automatico partono da 950 euro circa. Nella fascia di prezzo superiore troviamo l'Aquaracer Chronograph di ultima generazione con un prezzo fino a 6.900 euro.

Per un Carrera i prezzi partono da quasi 1.000 euro per un modello a tre lancette con calibro 5, per arrivare a oltre 60.000 euro per i cronografi con calibro tourbillon Heuer 02T e decorazione di diamanti sulla lunetta.

Preferisci l'Autavia? In questo caso, la spesa minima da sostenere è di 2.000 euro. A questa cifra puoi acquistare la moderna variante a tre lancette che fa parte del catalogo di TAG Heuer dal 2019. I cronografi di ispirazione vintage costano tra i 4.000 e i 5.000 euro. Invece, i segnatempo vintage degli anni '60 e '70 costano oltre i 20.000 euro.

Il Monaco, noto per la sua forma quadrata, è acquistabile a partire da circa 1.300 euro nella versione a tre lancette. I modelli Monaco con funzione cronografo sono reperibili a partire da circa 2.100 euro. Le edizioni speciali ambite dai collezionisti e i modelli vintage costano decisamente di più: tra i 9.000 e i 15.000 euro. Il modello di punta è il Monaco V4, la cui versione in platino costa circa 60.000 euro.


Il Carrera: una leggenda dal 1963

Gli orologi della collezione Carrera sono tra i più noti e apprezzati segnatempo di TAG Heuer a partire dai loro esordi nel 1963. Il nome della linea lanciata da Jack Heuer è un omaggio alla famosa gara di rally messicano Carrera Panamericana, che negli anni '50 era considerata la gara più pericolosa al mondo.

I primi modelli Carrera sono dei cronografi caratterizzati da un'ottima leggibilità grazie al quadrante dal design ordinato: presenta sottili lancette a bastone, indici a bastone applicati e minuteria a scala sul rehaut. I totalizzatori sono leggermente incassati, un dettaglio che dona profondità al quadrante. La mancanza della scala tachimetrica sulla lunetta, funzione comune ai modelli TAG Heuer, conferisce a questi segnatempo un tocco quasi elegante.

Le tipiche referenze vintage del Carrera sono la 2447 o la 3647. La prima è dotata di tre quadranti ausiliari ed è animata dal calibro a carica manuale Valjoux 72. Questo orologio, a seconda dell'edizione e delle condizioni, costa tra i 7.200 e i 9.500 euro. Il Carrera 3647 è animato dal calibro Valjoux 92, anche in questo caso a carica manuale ma con due quadranti ausiliari. Per questo modello dovrai pianificare una spesa compresa tra i 5.300 e gli 8.500 euro.

Gli attuali modelli Carrera: calibri moderni e design sportivo

Nel corso dei decenni la collezione si è evoluta e oggi include sia modelli di ispirazione vintage che numerosi segnatempo moderni, alcuni dei quali sono dotati di lunetta tachimetrica. Questi sono disponibili con diversi calibri cronografici, in versione automatica a tre lancette con indicazione della data e quadranti scheletrati.

Il Carrera Calibre 16 è il classico moderno della collezione. I modelli di questa serie sono animati dall'affidabile calibro Valjoux 7750, uno dei movimenti cronografici più utilizzati al mondo. Questo Carrera è disponibile in diversi design: dallo sportivo e moderno all'elegante su cinturino in pelle di alligatore. Se ti interessa questo cronografo dovrai tenere in conto una spesa compresa tra 3.000 e 3.900 euro.

Il TAG Heuer Carrera Calibre 5 è il modello più economico della linea. Questo orologio automatico a tre lancette è corredato di datario e indicazione Day-Date. La cassa è realizzata in acciaio inox o in acciaio e oro rosa. A seconda dell'edizione, dovrai pianificare una spesa compresa tra 1.800 e 2.200 euro.

Quanto costa il Carrera con calibro di manifattura?

Dal 2010 il TAG Heuer Carrera è disponibile anche con calibro di manifattura. Questo primo movimento di produzione propria è conosciuto come Calibre 1887 e si basa sul 6S78 di Seiko. Il più recente Calibre Heuer 01 è un calibro simile utilizzato nei cronografi sportivi e moderni, che spesso hanno un look futuristico grazie ai quadranti scheletrati. Il Carrera Calibre 1887 ha invece un design più classico ed elegante. Entrambi gli orologi hanno un prezzo analogo: in base alla versione, il costo oscilla tra i 2.800 euro e i 3.700 euro.

Il Carrera Calibre Heuer 02 è animato dall'ultima generazione di calibri di manifattura con funzione cronografo che vantano un'autonomia di 80 ore e indicazione della data tra le ore 4 e 5. Diversamente dai calibri 16, 1887 e 01, il calibro 02 ha il contatore delle 12 ore posizionato a ore 9, il contatore dei 30 minuti a ore 3 e i piccoli secondi a ore 6. I modelli sportivi, presentati nel 2020, costano circa 4.300 euro. I prezzi per le edizioni con quadrante scheletrato partono da circa 4.100 euro. La versione con funzione GMT è più costosa: circa 4.800 euro.

Il calibro Heuer 02 è impiegato anche in numerose edizioni speciali del Carrera. Ad esempio, nell'edizione speciale in occasione del 160° anniversario della manifattura o il Porsche Edizione Speciale presentato nel 2021. Quest'ultimo è nato dalla collaborazione con la casa automobilistica sportiva e il suo design ripropone le linee del pannello strumenti della Porsche 911 Carrera. Le cifre sul quadrante sono ispirate all'indicatore della velocità dell'auto sportiva e sulla lunetta in ceramica nera tra le ore 12 e le 2 spicca la scritta rossa Porsche. Il quadrante grigio scuro presenta inoltre una struttura che ricorda l'asfalto. Il Carrera Porsche Edizione Speciale è reperibile con bracciale in acciaio a circa 5.000 euro, la variante con cinturino in pelle costa invece 5.400 euro.

Principali modelli con tourbillon

I modelli di punta della serie sono animati da calibri di manifattura Heuer 02T con tourbillon volante a ore 6 che compie un giro di 360° in 60 secondi. Le varianti con cassa in titanio e lunetta tempestata di diamanti risultano particolarmente raffinate e costano circa 18.500 euro se nuove. Le versioni in ceramica hanno un prezzo di circa 15.900 euro. Un modello speciale è il Carrera Heuer 02T Nanograph con spirale realizzata in una particolare lega di carbonio. Questo cronografo automatico è reperibile su Chrono24 a circa 19.600 euro.


TAG Heuer Monaco: la nascita di un'icona

Il Monaco è il grande classico di TAG Heuer in termini di design. Questo segnatempo divenne famoso in tutto il mondo grazie al film Le 24 ore di Le Mans al polso di Steve McQueen. I modelli vintage di quegli anni sono molto ricercati, in particolare la referenza 1133B. Questo modello è animato dal calibro Chronomatic 11 o 12, due dei primi movimenti cronografici automatici che si distinguono per via della corona posizionata sul lato sinistro della cassa, mentre i pulsanti si trovano sul lato destro. La ref. 1133B in buone condizioni costa più di 13.000 euro. Le varianti con quadrante grigio e numero di ref. 1133G sono reperibili su Chrono24 a partire da circa 7.800 euro.

Gli esemplari attuali con quadrante blu, bianco e rosso assomigliano all'originale del film. In particolare la variante dotata del Calibre 11 con corona sul lato sinistro, proprio come l'originale. Come base TAG Heuer utilizza il Sellita SW300 o l'ETA 2892, dotati di modulo cronografico. La manifattura rimane fedele pertanto alla costruzione modulare dei primi modelli Monaco degli anni '70. Il prezzo di un esemplare con quadrante "McQueen" blu, bianco e rosso è di appena 4.500 euro.

Il Calibre 11 anima anche numerosi modelli in edizione limitata del Monaco, ad esempio il Monaco Gulf nei colori del Gulf Racing Team o del Monaco in titanio e con quadrante in argento presentato nel 2021. Il moderno Calibre 11 scandisce il tempo anche nelle cinque edizioni speciali limitate a 169 esemplari che TAG Heuer ha presentato in occasione del 50° anniversario della collezione. A seconda dell'edizione, i prezzi sono compresi tra 4.900 e 12.000 euro.

Se preferisci un orologio da polso con la corona sul lato destro, il Monaco Calibre 12 è la variante economica. Anche in questo caso il movimento è basato sul Sellita SW300 o sull'ETA 2892, ma con corona e pulsanti disposti in maniera convenzionale. Puoi scegliere tra il quadrante in blu o in nero. Il prezzo ammonta in media a circa 4.200 euro.

A partire dal 2020 il Monaco Calibre 12 è stato sostituito progressivamente dai modelli con calibro di manifattura 02. Le varianti standard con quadrante blu o nero sono reperibili su Chrono24 da 4.400 a 5.000 euro. Le edizioni speciali come il Monaco Grand Prix de Monaco con quadrante rosso e bianco o il Monaco Green del 2021 con quadrante con effetto a raggio di sole verde scuro costano tra gli 8.100 e gli 8.800 euro.

Inusuale: il Monaco V4 e l'edizione Bamford

Uno dei modelli principali della collezione Monaco è il Bamford Limited Edition, di cui ne esistono solo 500 esemplari. TAG Heuer ha ideato questo orologio al carbonio in collaborazione con l'azienda Bamford Watch Department. Il quadrante nero è corredato da una minuteria azzurra e contatori dello stesso colore. Come nella versione standard, all'interno è racchiuso il Calibre 11. Un esemplare nuovo di questa edizione speciale costa circa 11.000 euro.

Per il Monaco V4 TAG Heuer impiega un calibro del tutto inedito che trasmette l'energia della molla motrice alle restanti componenti del calibro grazie a una cinghia dentata. Questo movimento è inoltre sprovvisto del tradizionale rotore di carica, sostituito da una massa oscillante lineare. Un ulteriore tratto distintivo di questo Monaco futuristico è la platina a forma di V con quattro bariletti che ricordano vagamente il motore di un bolide da corsa. Il prezzo della variante in platino di questo segnatempo hi-tech è di circa 60.000 euro. L'edizione con cassa in titanio è decisamente più economica: 27.000 euro.


Autavia: dal pannello strumenti al polso

L'Autavia è il terzo cronografo leggendario di TAG Heuer. Il suo nome è composto dalle parole "automobile" e "aviazione". L'Autavia era stato originariamente concepito come orologio di bordo per gli sport motoristici e l'aeronautica, ma nel 1962 arrivò sul mercato come orologio da polso. Gli Autavia vintage degli anni '60, come la ref. 2446, sono attualmente molto richiesti e possono arrivare a costare almeno 15.000 euro. Alcuni esemplari rari, come ad esempio il 2446 GMT, sono solitamente molto più costosi.

I modelli Autavia vintage degli anni '70 e '80 hanno prezzi più accessibili. Gli orologi di questo periodo sono animati per lo più dai calibri Chronomatic 11, 12 e 15 facilmente riconoscibili grazie alla corona posizionata sul lato sinistro della cassa. Quest'ultima è a forma di cuscino e si distingue pertanto dai modelli a carica manuale degli anni '60. Gli esemplari in buone condizioni sono reperibili su Chrono24 a prezzi compresi tra i 4.200 e i 5.200 euro.

Nel 2017 TAG Heuer ha introdotto una nuova edizione dell'Autavia con il calibro di manifattura Heuer 02, il cui design è ispirato ai primi cronografi degli anni '60. Le caratteristiche di questo orologio retró sono la lunetta girevole in entrambe le direzioni con ripartizione delle 12 ore e una cassa di 42 mm di diametro. Il calibro automatico Heuer 02 offre una riserva di carica di 80 ore, la funzione di arresto dei secondi e la regolazione rapida della data. La variante con quadrante nero e totalizzatori bianchi costa circa 3.700 euro. La variante "Panda" con quadrante bianco e totalizzatori neri è leggermente più costosa: può essere tua a un prezzo di 4.500 euro.

Nuova edizione dell'Autavia a tre lancette

Nel 2019 TAG Heuer ha rinnovato il design dell'Autavia. Da allora la collezione include esclusivamente orologi a tre lancette animati dal calibro 5 basato sull'ETA 2824 dotato di bilanciere Isograph in una speciale lega amagnetica. Il calibro del nuovo Autavia è un cronometro certificato dal COSC.

Per il design TAG Heuer si è ispirato ai suoi modelli storici. Ciò è evidente dai numeri arabi luminescenti che riprendono gli strumenti di bordo degli anni '30, la lunetta ricorda i primi modelli di Jack Heuer degli anni '60 e la corona è quasi identica agli orologi da pilota degli anni '40.

Per un Autavia con cassa in acciaio dovrai pianificare una spesa di circa 2.300 euro. I modelli con cassa in bronzo costano circa 1.000 euro in più.


TAG Heuer Aquaracer: impermeabile fino a 300 m

Gli orologi di TAG Heuer si spingono ben oltre le piste da corsa. Un esempio è la collezione Aquaracer che, come intuibile dal nome, comprende orologi per sub e chi pratica gli sport acquatici.

L'Aquaracer ha tutte le caratteristiche più importanti degli orologi subacquei. Tra questi una lunetta girevole unidirezionale con scala dei 60 minuti, lancette e indici luminescenti e impermeabilità di 300 m (30 bar). La lunetta dodecagonale non passa di certo inosservata e puoi sceglierla in diversi materiali: ceramica, alluminio o acciaio. Gli esemplari più datati dispongono inoltre di sei cavalieri sulla lunetta.

La collezione comprende classici modelli a tre lancette, orologi con funzione GMT e varianti con funzione cronografo. Quest'ultima è animata dall'affidabile calibro Valjoux 7750 o da un preciso movimento al quarzo. Il costo di un'edizione con bracciale a maglie in acciaio è di circa 1.600 euro. Un cronografo Aquaracer con calibro automatico e bracciale in acciaio può essere tuo di primo polso a 2.900 euro.

L'Aquaracer a tre lancette con datario è disponibile anche con movimento automatico o al quarzo. Quest'ultima tipologia costa qualche centinaio di euro in meno rispetto ai modelli meccanici. Un Aquaracer automatico con diametro di 43 mm e lunetta in ceramica è acquistabile a circa 2.400 euro da nuovo, mentre un esemplare con lunetta in acciaio inox costa circa 1.700.


TAG Heuer Connected: lo smartwatch di lusso

Il TAG Heuer Connected è il primo smartwatch prodotto da una manifattura orologiera svizzera. Il design della cassa di questo segnatempo si ispira al Carrera. Anche i diversi quadranti digitali (chiamati Watchfaces) riprendono le linee del Carrera. Il cuore pulsante del Connected è un processore Intel con sistema operativo Android Wear che è possibile connettere ai dispositivi Android e iOS e permette l'installazione di migliaia di app. Inoltre, è possibile utilizzare il navigatore, pagare con Google Pay in molti paesi, ascoltare musica, tradurre o tenere traccia delle proprie attività.

La cassa del TAG Heuer Connected misura 41 mm o 45 mm ed è realizzata prevalentemente in titanio ultraleggero. Sono disponibili anche modelli con lunetta e anse a filo in ceramica o rivestimento in oro rosa. Particolarmente raffinate, le edizioni con lunetta e anse decorate da diamanti sono pensate soprattutto per la clientela femminile. È possibile scegliere tra cinturini in pelle o caucciù oppure bracciali in ceramica o titanio.

Un Connected di prima generazione è reperibile su Chrono24 a prezzi compresi tra i 1.000 e i 1.800 euro. Presentato nel 2020, il modello di seconda generazione dello smartwatch di TAG Heuer costa a seconda dell'edizione tra i 1.600 e i 2.200 euro.


TAG Heuer: una storia di successo

La storia di TAG Heuer ebbe inizio nel 1860, quando il ventenne Edouard Heuer fondò un piccolo atelier di orologeria nel villaggio svizzero di Saint-Imier. L'attività conobbe ben presto un grande successo e solo quattro anni dopo egli ebbe la possibilità di trasferirsi in un nuovo stabilimento a Bienne. Nel 1882 Heuer fece brevettare il suo primo movimento cronografico e nello stesso anno avviò la produzione in serie. Nel 1887 la manifattura segnò una tappa fondamentale nella storia dell'orologeria con la rivoluzionaria invenzione del pignone oscillante, meccanismo composto da un perno mobile e da due pignoni.

Nel 1902 la gestione dell'attività di famiglia passò ai figli Charles e Jules Heuer che si concentrarono sulla produzione di particolari tipi di orologi, come il Time of Trip del 1911. Si trattava del primo cronografo di bordo per automobili ed aeromobili; il diametro di soli 11 cm ne consentiva il montaggio su qualunque tipo di pannello strumenti. Le lancette grandi al centro del quadrante indicavano l'orario, mentre la coppia di lancette più piccole a ore 12 forniva informazioni sulla durata dei viaggi effettuati, misurandoli con precisione fino a 12 ore.

Il 1916 fu un altro anno importante nella storia di TAG Heuer, che lanciò il Mikrograph, un cronografo da tasca con precisione di lettura al centesimo di secondo. La sottile lancetta dei secondi effettuava un giro completo in soli tre secondi e il bilanciere oscillava alla sorprendente frequenza di 360.000 alternanze all'ora (A/h), equivalente a 50 Hz. Questo segnatempo ad alte prestazioni offriva ad esempio la possibilità di cronometrare la traiettoria di un proiettile.

All'inizio degli anni '30, Tag Heuer lanciò il successore del Time of Trip: l'Autavia. Questo strumento era un contatore di bordo dedicato al settore automobilistico ed aeronautico; presentava una lancetta dei secondi centrale e due contatori per i 60 minuti e le 12 ore. Spesso questo cronometro veniva montato su una placca insieme ad un Hervue, un orologio dotato di un movimento di Revue Thommen dalla stupefacente autonomia di otto giorni. Oggi la maggior parte degli appassionati di orologi associa l'Autavia con un cronografo da polso, come quello presentato per la prima volta da Heuer nel 1962.

Le tappe storiche di TAG Heuer

  • 1860: Edouard Heuer fonda l'azienda
  • 1882: presentazione del primo cronografo
  • 1887: invenzione del pignone oscillante
  • 1911: brevetto del cronografo di bordo Time of Trip
  • 1916: lancio del cronografo Mikrograph con 360.000 A/h
  • 1962: orologio da polso Autavia

Fusioni e passaggi di proprietà

Nel gennaio del 1964 l'allora azienda a conduzione familiare Ed. Heuer & Co. SA si associò con l'impresa Leonidas Watch Factory Ltd. La leadership rimase nelle mani della famiglia Heuer. Durante la crisi del quarzo, la produzione di orologi meccanici si arrestò quasi completamente e vennero introdotti orologi al quarzo come il Chronosplit.

Nel 1982 l'allora direttore amministrativo Jack Heuer fu costretto a vendere le quote dell'azienda, che dal 1982 al 1985 passò nelle mani di Piaget. Nel 1985 si fece avanti il brand Techniques d'Avant Garde (TAG), che acquisì Heuer. Poco dopo l'azienda venne rinominata TAG Heuer SA; con questo nome, nel 1996 iniziò ad essere quotata in borsa. Dal 1999 l'azienda appartiene alla multinazionale di beni di lusso LVMH (Moët Hennessy Louis Vuitton SA), che include anche Zenith e Hublot.


Strumenti affidabili amati anche dalle star

Il brand TAG Heuer è sempre stato strettamente legato al mondo dello sport: dalla creazione dei primi cronografi di manifattura nel 1882, fino a segnatempo da viaggio e a cronografi ultramoderni da indossare al polso. L'azienda svizzera si profila quindi come specialista nella misurazione del tempo.

Un grande appassionato di orologi TAG Heuer era Steve McQueen, che nel film Le 24 ore di Le Mans indossava un Heuer Monaco quadrato del 1971. In seguito a questa comparsa sul grande schermo, l'orologio con quadrante blu scuro divenne un vero e proprio oggetto di culto. Alla fine del 2020, il modello indossato da McQueen durante le riprese del film è stato battuto alla casa d'aste Phillips alla cifra record di 1,8 milioni di euro. L'orologio TAG Heuer più costoso di tutti i tempi.

Ma Steve McQueen non è stato l'unico estimatore della maison di La-Chaud-de-Fonds, infatti erano appassionati della marca anche alcune leggende del circuito da corsa come Ayrton Senna e Bruce McLaren che si affidavano alla precisione del loro Carrera durante le gare. Anche l'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha indossato un orologio sportivo di TAG Heuer mentre ricopriva l'incarico di senatore. Il suo esemplare della serie 1500 assomiglia ai modelli dell'attuale collezione Aquaracer.