Brividi, adrenalina e orologi eccezionali: iniziano le aste di Chrono24

Pascal Gehrlein
14.09.2018
Brividi, adrenalina e orologi eccezionali: iniziano le aste di Chrono24
Iniziano le aste di Chrono24

 

New York, 26 ottobre 2017: 

“It is history now!” (“È storia!”): queste le parole del celebre banditore Aurel Bacs, dopo una battaglia di offerte durata 12 minuti che ha sancito la vendita del Daytona Paul Newman all’incredibile cifra di 17,75 milioni di dollari (provvigione inclusa). Il vincitore dell’asta è tuttora sconosciuto. Sono avvenimenti di questo tipo a rendere così interessanti le aste.

 

Rolex Daytona 6239, Patek Philippe ref. 1518, Rolex Bao Dai: insieme, questi tre orologi hanno totalizzato quasi 35 milioni di dollari nel corso di diverse aste. Una cifra che corrisponde a 4000 Rolex Submariner 116610LN usati, che sono tra gli orologi più ricercati su Chrono24.

 

Rolex Daytona Paul Newman
Rolex Daytona Paul NewmanFoto: Bert Buijsrogge

 

Oltre alle cifre da capogiro di esemplari rari come il Patek Philippe 1518, del quale esistono solo quattro pezzi in circolazione, sono soprattutto le storie che si celano dietro ai segnatempo ad affascinare gli appassionati di tutto il mondo e a fare scalpore alle aste.

A partire dal 20.09.2018 sarà possibile prendere parte alle aste dei segnatempo più straordinari direttamente su Chrono24, la piattaforma leader per gli orologi di lusso.  

Durante il primo appuntamento, che avrà inizio il 20.09.2018 e si concluderà il 30.09.2018, verranno messi all’asta 50 orologi eccezionali di marche rinomate come Rolex, Audemars Piguet e Patek Philippe.

I segnatempo sono messi a disposizione da circa 50 dei 2500 commercianti attivi a livello mondiale su Chrono24. Solo gli orologi particolarmente esclusivi e provenienti da commercianti selezionati e verificati trovano un posto nell’asta.

Gli utenti esperti di aste online non avranno alcuna difficoltà a capire i meccanismi delle aste su Chrono24. Esistono tuttavia alcune particolarità che contraddistinguono le aste di Chrono24. Tra queste spiccano la modalità di pagamento tramite Trusted Checkout, la possibilità di entrare in contatto diretto con i commercianti e i numerosi paesi da cui provengono gli orologi in offerta.

 

 

Panoramica dello svolgimento di un’asta su Chrono24

 

Selezionare un’offerta all’asta: informazioni e descrizione

Per molti appassionati, un orologio è desiderabile se vanta un’origine e una storia inimitabili. Ecco perché in ogni offerta all’asta vengono indicati, oltre ad esaustive informazioni tecniche quali marca, referenza, calibro e anno di fabbricazione, anche l’origine e la storia dell’orologio. Queste informazioni, utili per scegliere il segnatempo corretto, sono presentate dal commerciante sulla pagina dell’asta. A differenza di altre aste online, su Chrono24 è possibile contattare direttamente il commerciante per ottenere chiarimenti specifici sull’orologio o su eventuali costi da sostenere, come ad esempio le spese doganali. Una volta scelto il modello preferito, si può procedere all’offerta. Un account utente su Chrono24 e un profilo completo sono requisiti fondamentali per partecipare all’asta.

 

 

I tipi di offerte: prezzo minimo e offerta dell’ultimo minuto 

I segnatempo rari dalla storia particolare hanno certamente il loro prezzo. Questo è il motivo per cui le aste di Chrono24 prevedono il prezzo minimo, ovvero il costo che l’offerta massima deve raggiungere affinché l’orologio possa essere venduto. Per procedere all’offerta, è necessario selezionare l’importo desiderato da una lista disponibile sulla relativa pagina dell’offerta. Ovviamente è possibile saltare gli scarti minimi. Dopo aver presentato l’offerta, l’utente sa subito chi è il migliore offerente. Appena il martello segna la fine dell’asta, tutti gli offerenti vengono informati sul suo esito. Nonostante il brivido di voler essere in vantaggio sugli altri verso la fine di un’asta, lo svolgimento di questa competizione deve essere il più corretto possibile. Ecco perché anche le aste di Chrono24, come quelle delle case d’aste più rinomate, prevedono un’estensione di 30 secondi del periodo d’offerta appena sopraggiunge una nuova offerta entro 30 secondi dal termine dell’asta. Le “offerte dell’ultimo minuto” possono andare avanti finché nessun’altra offerta viene presentata e il battito del martello conclude l’asta.

Va sottolineato che il prezzo totale, incluse le spese di spedizione, è visibile in ogni momento dell’asta. Viene indicato anche il prezzo d’acquisto convertito direttamente dalla valuta del venditore alla valuta dell’acquirente.

 

 

Il pagamento dopo la fine dell’asta 

Tutti gli acquirenti di Chrono24 sono tutelati dal pagamento sicuro tramite Trusted Checkout. Appena un offerente si aggiudica l’orologio desiderato, l’importo totale viene innanzitutto trasferito su un conto di deposito a garanzia. Il commerciante invia l’orologio dopo essere stato informato sul trasferimento avvenuto. Appena l’orologio arriva a destinazione, il commerciante riceve la somma che gli spetta.

Proprio come ci insegna Aurels Bacs all’inizio di questo articolo: tutto il resto è storia! E l’orologio al polso del nuovo proprietario potrà scriverne un nuovo capitolo.


Pascal Gehrlein
Di Pascal Gehrlein
14.09.2018
Tutti gli articoli

In primo piano

Hai domande?
Siamo volentieri a tua disposizione.

+1 646-887-3560

Contatto

?