2.029 orologi per "

Tudor

"
1 - 30 di 2.029 risultati
Mostra
Ordina per

Su Chrono24 troverai in totale 1.155 nuovi orologi Tudor e 806 orologi Tudor usati .

Tudor: qualità ed eleganza

Gli orologi della manifattura svizzera Tudor si distinguono per la loro precisione e conquistano per l'elegante design sportivo. Avvalendosi del know-how della casa madre Rolex, Tudor offre da più di 70 anni ottima qualità a prezzi accessibili.

A metà del XX secolo Hans Wilsdorf, fondatore di Rolex, desiderò produrre orologi che garantissero la stessa precisione di un Rolex, ma fossero economicamente più convenienti. Per questo nel 1946 fondò l'azienda Montres Tudor S. A, il cui nome deriva dalla dinastia reale Tudor, che regnò in Inghilterra dal 1485 al 1603. Come logo venne scelta la rosa dei Tudor, simbolo di bellezza, incorniciata da uno scudo che rappresentava la forza. La combinazione dei due elementi indicava l'unione tra estetica e resistenza.
Questi elementi distintivi di Tudor caratterizzano tutte le attuali collezioni della manifattura orologiera. La vasta gamma di orologi offerti include più di nove collezioni con modelli sia da uomo che da donna: Heritage, Grantour, Fastrider, North Flag, Pelagos, Style, Clair de Rose, Glamour e Classic. Tudor realizza creazioni orologiere di lusso che spaziano da modelli subacquei e cronografi con funzione cronometro fino ad orologi dal design retro, classico ed elegante. A partire dal 2015, Tudor dota i modelli North Flag e Pelagos di calibri di manifattura, conquistando così una maggiore indipendenza da altri produttori. Infatti, fino a quel momento gli orologi erano animati da calibri costruiti da ETA, uno dei più importanti fabbricanti di orologi e di movimenti del mondo appartenente al Gruppo Swatch.

Collezione Heritage: reinterpretazione del passato

La linea Heritage si contraddistingue per un design vintage che si ispira e reinterpreta esclusivamente i modelli iconici del XX secolo. Ne è un esempio l'orologio subacqueo Black Bay, il cui modello di riferimento è il Tudor Submariner del 1954. Le peculiarità della nuova versione sono il quadrante bombato e la corona di grandi dimensioni senza spallette di protezione. Denominato "Midnight Blue" dai fan, questo modello subacqueo presenta una lunetta girevole unidirezionale ed è disponibile in nero, rosso bordeaux e blu. Il Black Bay può accompagnare in immersioni fino a 200 m di profondità ed è disponibile con bracciale rivettato in acciaio, cinturino in tessuto o cinturino in pelle invecchiata. È animato dal calibro 2824 di ETA, che oscilla con 28.800 alternanze all'ora (A/h) e dispone di una riserva di marcia di 38 ore.
Il design dei cronografi della linea Heritage fanno riferimento alla passione della casa orologiera per l'automobilismo. Nel 1970, Tudor realizzò i suoi primi cronografi chiamati Oysterdate, ma non fu l'unico produttore a lanciare modelli caratterizzati dal forte legame con il mondo delle corse. Tra gli altri troviamo Omega con lo Speedmaster e Tag Heuer con il Carrera. Nella serie Heritage Chrono, Tudor combina armoniosamente lo stile classico con linee moderne. La lancetta dei secondi arancione si abbina perfettamente all'indicazione dei minuti dello stesso colore presente sul bordo del quadrante, da cui ne deriva un'estetica vivace e sportiva. Grazie ad un meccanismo aggiuntivo al calibro ETA 2892, l'orologio dispone dei piccoli secondi a ore 3 e di un contatore 45 minuti a ore 9. Il datario è posizionato a ore 6. La fibbia del cinturino in tessuto e a strisce in nero, grigio e arancione ricorda la cintura di sicurezza delle automobili. In alternativa, questo modello è disponibile anche con bracciale in acciaio. Tudor ha realizzato la linea Heritage Chrono anche con lunetta, bordo del quadrante e quadrante in blu.
Il modello Heritage Ranger è una reinterpretazione dell'Oyster Prince Ranger, lanciato nel 1967. La nuova edizione rende omaggio ai pionieri delle spedizioni polari, come quella del 1952 in Groenlandia organizzata dalla Royal Navy britannica e accompagnata da 26 esemplari del Tudor Oyster Prince. La nuova versione dei modelli a 3 lancette conquista per la sua ottima leggibilità, garantita da indici, numeri e lancette luminescenti. La cassa in acciaio è satinata ed ha un diametro di 41 mm. Il quadrante nero opaco presenta sia l'iscrizione Tudor che il motivo della rosa ed è bombato, proprio come il vetro zaffiro. Questi elementi stilistici mettono in risalto l'estetica vintage dell'orologio. La rosa Tudor in rilievo decora anche la corona a vite satinata e di grandi dimensioni, che garantisce l'impermeabilità dell'orologio fino a 150 m. Il modello è animato dal calibro ETA 2824. Per il cinturino, Tudor offre quattro possibilità: versione in pelle o acciaio, cinturino mimetico e cinturino a polsino in cuoio. Quest'ultima variante presenta chiusura e finiture satinate, che rafforzano l'immagine di resistenza che questo modello conferisce da subito a chi lo osserva. Un vero orologio per avventurieri ed esploratori.
Un ulteriore modello che arricchisce la collezione Heritage è il Tudor Heritage Advisor, che con la sua funzione sveglia ricorda molto gli esemplari Advisor del 1957. La peculiarità di questo orologio sono le due corone di carica, per l'impostazione di ora e sveglia, collocate sul lato destro della cassa. L'attivazione della funzione sveglia avviene tramite un pulsante in acciaio a ore 8 e la finestra che indica se è attiva o meno è posizionata a ore 9. L'indicazione dell'autonomia della sveglia su un disco si trova a ore 3, mentre il datario a lancetta è visibile a ore 6. Il cinturino è disponibile in acciaio, in tessuto oppure in pelle di alligatore. Questo modello racchiude il calibro automatico 2892 con modulo addizionale per la funzione sveglia.

Calibri di manifattura per i Tudor sportivi

Tudor ha dotato di calibri di manifattura le due linee sportive Pelagos e North Flag. Quest'ultima viene definita dalla casa orologiera come un autentico "strumento scientifico", il cui ambiente naturale sono le zone più fredde. La particolarità di questo cronometro a tre lancette è il movimento automatico di manifattura MT5621, prodotto da Tudor e certificato dal Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri (COSC). Questo calibro permette l'arresto della lancetta dei secondi per una regolazione precisa dell'ora. Grazie alla correzione rapida, è possibile modificare in modo semplice e veloce la data posizionata a ore 3. La spirale del bilanciere è in silicio e garantisce la resistenza al magnetismo. Il bilanciere oscilla con una frequenza di 28.800 A/h, ovvero 4 Hz. Il movimento presenta un diametro di 33,8 mm e uno spessore di 6,5 mm, inoltre dispone della sorprendente riserva di carica di 70 ore, la cui indicazione è posizionata a ore 9. Il fondello in vetro zaffiro permette di apprezzare le superfici opache degli elementi che compongono il calibro.
La cassa satinata conferisce al North Flag un design molto tecnico e si abbina perfettamente alla doppia lunetta in ceramica opaca e acciaio pettinato, anch'essa satinata. Il quadrante nero è molto elegante e permette un'ottima leggibilità dell'orario, garantita anche al buio da lancette, numeri ed indici luminescenti.
Il modello subacqueo Pelagos è il secondo orologio di Tudor ad essere animato da un movimento di manifattura. L'orologio a tre lancette, disponibile in nero e blu, è impermeabile fino a 500 m di profondità e dispone di una valvola per la fuoriuscita dell'elio collocata sul lato sinistro della cassa. Questa permette l'espulsione delle molecole di elio dalla cassa, evitando così l'accumulo di una pressione eccessiva e proteggendo l'orologio da eventuali danni. Il motore di questo modello è il movimento automatico di manifattura MT5612 con certificato di cronometro COSC, che a differenza del MT5621 non dispone dell'indicazione della riserva di marcia. La cassa è in titanio satinato, materiale che la rende particolarmente leggera e antigraffio. La peculiarità dell'orologio è la lunetta girevole unidirezionale, i cui indici e numeri sono ricoperti di massa luminosa blu. La combinazione di lunetta con indici quadrati e tre lancette luminescenti garantisce l'ottima leggibilità dell'orologio. Un'ulteriore caratteristica del Pelagos è il bracciale in titanio con fermaglio di sicurezza in acciaio. La chiusura sviluppata da Tudor presenta un meccanismo di autoregolazione a molla del bracciale. Durante l'immersione, il bracciale si contrae quando la muta viene compressa a elevate profondità e si espande quando la pressione diminuisce in fase di risalita. Inoltre, il Pelagos è disponibile anche con cinturino in caucciù con sistema di allungamento.

Fastrider e Grantour: cronografi d'avanguardia

I cronografi Fastrider sono il frutto della collaborazione con la nota casa motociclistica Ducati. Il design degli orologi trae ispirazione dai colori della Ducati Scrambler Pate, ripresi nei quadranti in giallo, rosso e verde oliva. Questo orologio dallo stile vivace e giovanile racchiude al suo interno una tecnica matura, infatti è animato dal noto calibro Valjoux 7753 con riserva di carica di 46 ore. Sul quadrante sono presenti tre contatori: dei 30 minuti a ore 3, delle 12 ore a ore 6 e dei piccoli secondi a ore 9. Il datario è posizionato tra le ore 4 e 5. La cassa monoblocco satinata presenta 42 mm di spessore e la lunetta dispone di una scala tachimetrica incisa. L'orologio impermeabile fino a 150 m di profondità dispone di fondello e corona a vite. Il cinturino è disponibile in cuoio o in caucciù con fermaglio di sicurezza.
L'estetica del modello Fastrider Black Shield rende giustizia al suo nome, infatti il cronografo è completamente nero. Per la cassa monoblocco, la manifattura ginevrina utilizza ceramica hi-tech, che rende l'orologio particolarmente leggero e antigraffio. Esistono tre versioni di questo cronografo da polso: con lancette ed indici in bianco, rosso o beige. Per l'ultima variante è disponibile un cinturino in Alcantara beige con cuciture nere, mentre quello delle altre due versioni è in caucciù o cuoio con contrastanti cuciture bianche o rosse. Queste caratteristiche estetiche mettono in risalto l'idea di affidabilità e resistenza trasmessa dall'orologio. Nel Fastrider Black Shield lavora il movimento manuale Valjoux 7753.
Orologi con funzione cronografo sono presenti anche nella collezione Grantour. Gli orologi da 42 mm di spessore sono disponibili sia con cassa in acciaio satinato che in acciaio combinato con oro rosa 18 carati. Una caratteristica di questa serie è il cronografo Fly-Back. Grazie al pulsante a ore 4 è possibile azzerare la lancetta dei secondi senza doverla precedentemente bloccare. Questo modello è dotato del calibro ETA 2892 con meccanismo supplementare per la funzione cronografo Fly-Back, mentre la versione priva di Fly-Back è animata dal Valjoux 7753. Il modello a tre lancette racchiude il calibro automatico 2824. Per il cinturino è possibile scegliere tra un bracciale in acciaio con maglie centrali lucide e un cinturino in cuoio perforato con fermaglio di sicurezza.

Tudor: stile, eleganza e fascino

Gli orologi delle collezioni Style, Classic, Glamour e Clair de Rose fondono armoniosamente bellezza e funzionalità. Questi modelli a tre lancette sono dotati dei noti calibri ETA, che ne garantiscono l'affidabilità. Il design delle quattro linee è molto classico e ricorda i famosi orologi Rolex. Ne è un ottimo esempio il modello Date-Day delle collezioni Glamour e Classic, la cui somiglianza con il Day-Date di Rolex è davvero sorprendente. Anche il design a cuscino della cassa ricorda il modello Oyster della casa madre. Il Date-Day presenta il datario a ore 3 ed il giorno della settimana scritto per intero a ore 12. Alcune versioni presentano la combinazione di acciaio e oro giallo 18 carati e sono impreziosite dagli indici di diamanti.
La collezione Clair de Rose si addice a una clientela prettamente femminile. La cassa lucida in acciaio presenta un diametro di 26 mm, che conferisce all'orologio un'estetica molto raffinata e delicata. La peculiarità di questo modello è la lancetta dei secondi centrale a forma di rosa Tudor, che spicca sul quadrante in madreperla. Sono disponibili anche versioni di grande valore in cui l'acciaio viene combinato con l'oro rosa 18 carati.
La collezione Style offre modelli da uomo e da donna, sia in acciaio che bicolore, che convincono e conquistano grazie al loro design senza tempo. I quadranti laccati sono molto eleganti e disponibili in nero brillante, champagne sunray e argento sunray. Soprattutto gli ultimi due conferiscono grande luminosità all'orologio. La cassa presenta un diametro di 28, 34, 38 oppure 41 mm ed è realizzata sia interamente in acciaio che in acciaio e oro giallo. I bracciali di questa collezione combinano maglie satinate e lucide.

Fusione di estetica e precisione

Da più di 70 anni Tudor realizza orologi che si contraddistinguono per la loro combinazione di eleganza e resistenza. Il successo della filiale ginevrina di Rolex è dovuto alle sue affidabili creazioni orologiere dal design raffinato e dai prezzi moderati. Già ai suoi inizi, Tudor creava campagne di marketing non convenzionali che gli hanno permesso di conquistare definitivamente forza e personalità. Negli anni '50 la casa orologiera pubblicizzava i suoi orologi con cartelloni che li ritraevano al polso di uomini provati dal duro lavoro manuale. I Tudor hanno viaggiato fino al circolo polare, sono stati sotto terra con i minatori e nei cantieri stradali. L'esperienza e le conoscenze di Rolex sono state impiegate per realizzare il modello Oyster-Prince di Tudor, per cui viene utilizzato il rotore Perpetual, meccanismo di autoricarica che negli anni '50 era disponibile solo per Rolex e Tudor. Attualmente entrambe le aziende appartengono alla fondazione Hans Wildorf.

Modelli top di Tudor
Heritage | Submariner | Pelagos | Prince Oysterdate | Fastrider | Grantour