LoginLogin
Marca
Modello
Prezzo
Diametro
Anno
Sede
Di più
La tua selezione

La tua selezione

La tua selezione

La tua ricerca non ha prodotto alcun risultato
La tua selezione

La tua ricerca non ha prodotto alcun risultato
La tua selezione

La tua ricerca non ha prodotto alcun risultato
Informazioni generali
Tipo di orologio
Referenza
Di più...
Nuovo/usato
Disponibilità
Sesso
Condizione
Di più...
Corredo
Caratteristiche & Funzioni
Carica
Materiale della cassa
Di più...
Quadrante
Di più...
Vetro
Di più...
Funzioni
Di più...
Altezza
Di più...
Materiale lunetta
Di più...
Quadrante a numeri
Impermeabile
Di più...
Altro
Di più...
Cinturino
Materiale cinturino
Di più...
Larghezza ansa
Di più...
Colore cinturino
Di più...
Materiale di chiusura
Di più...
Cancella

Ordina per

Rolex Submariner Rolex Submariner 8.000 

Orologi vintage: il fascino del passato

Gli orologi vintage conquistano un ampio pubblico ed offrono la possibilità di acquistare orologi usati ad un prezzo allettante. Esistono anche rari esemplari particolarmente costosi e gli amanti di design originali sono disposti a tutto pur di averli nella propria collezione.

Perché acquistare un orologio vintage?

  • Ampia gamma di prezzi
  • Vasta scelta di design e materiali
  • Autenticità
  • Accesso a collezioni fuori produzione

Orologi vintage: veri pezzi di antiquariato

È difficile determinare quale orologio si meriti l'etichetta "vintage", ma sicuramente il tempo è un fattore determinante. Robert-Jan Broer, l'esperto di orologeria di Fratello Watches, sostiene che il 1990 sia l'anno limite per gli orologi vintage. Tuttavia ognuno è libero di avere il proprio parere al riguardo.
Sicuramente il prezzo svolge un ruolo decisivo per l'acquisto di un orologio vintage. Un ottimo esempio è la serie Omega Seamaster, che viene prodotta dal 1948 e gode di un grande successo. Un Seamaster nuovo con movimento meccanico costa circa 3.000-5.000 euro. Tuttavia è possibile trovare Seamaster dei decenni passati sia automatici che manuali ad un prezzo di 500-1000 euro ed in ottime condizioni. Gli amanti dei modelli vintage hanno l'opportunità di acquistare ad un prezzo vantaggioso un orologio rinomato di una delle migliori marche orologiere svizzere. Per dimostrare di essere conoscitore ed amante di orologi di lusso non è necessario possedere modelli nuovi di Omega, Rolex o Breitling, basta infatti acquistare esemplari di 50 anni fa.
Scegliere un orologio vintage ha un grande vantaggio: non è necessario limitarsi ai modelli attuali poiché è disponibile una gamma di esemplari molto più ampia. È possibile che tra gli orologi meno recenti troverai un orologio che ti conquisterà più degli ultimi modelli. Inoltre gli orologi vintage sono autentici testimoni degli anni '60 e '70. Questo li rende particolarmente affascinanti e li differenzia dagli orologi retro. Il design di un orologio retro imita lo stile di un determinato periodo storico, ma in realtà è prodotto di recente. Non è un segnatempo storico, bensì solamente storicizzato. Invece un orologio vintage incarna il vero fascino del passato.
A volte i modelli vintage sono l'unico modo per assicurarsi un orologio con determinate caratteristiche. Un ottimo esempio è il modello Explorer. A partire dal 2010, Rolex propone questo orologio con una cassa di 39 mm di diametro. Se si preferiscono versioni dalle dimensioni più piccole, è necessario cercare tra le versioni del passato. Gli ultimi Explorer con 36 mm di cassa avevano il numero di referenza 114270. Inoltre possono essere presi in considerazione anche i numeri di referenza 6610, 1016 e 14270.
L'esempio mostra che spesso l'acquisto di un orologio vintage significa doversi occupare del sobrio universo delle cifre. Il numero di referenza aiuta ad identificare e trovare rapidamente gli orologi di un determinato periodo o con caratteristiche ben precise.

Consigli per l'acquisto di un orologio vintage

Cercare informazioni e scegliere tra una vasta gamma di orologi fa parte del divertimento dell'acquisto di un orologio. Naturalmente è importante anche verificare il prezzo. Per evitare di acquistare un orologio di lusso vintage falso è molto importante non farsi trasportare dalla gioia di aver trovato il modello desiderato, bensì bisogna fare attenzione che il prezzo non sia troppo basso. Consultando le offerte di Chrono24 è possibile farsi un'idea della fascia di prezzo di un orologio usato. Dunque un Omega Seamaster per un prezzo a tre cifre non deve suscitare alcun sospetto. Tuttavia un Rolex Submariner allo stesso prezzo lascia perplessi, poiché normalmente un Submariner raggiunge costi notevolmente superiori.
Per stabilire se il prezzo dell'orologio sia corretto è necessario avere esperienza e conoscenza tecnica. Per avere informazioni utili sugli orologi è possibile consultare riviste e siti web specializzati. I forum su internet sono un'ulteriore possibilità per ricevere risposte competenti alle proprie domande.
Per chi non ha molta esperienza nel settore degli orologi vintage, spesso è difficile avere un'idea dei prezzi. Orologi dall'aspetto leggermente deteriorato possono avere un valore superiore a quelli in ottime condizioni. In questo caso si fa onore soprattutto allo stato originale dell'orologio. Eventuali segni di usura non svolgono un ruolo particolarmente importante. La sostituzione di molti pezzi, come il quadrante, le lancette e la corona, comporta invece una notevole diminuzione del valore dell'orologio.
La vendita di un orologio con scatola e documenti ne determina un aumento del prezzo. La confezione originale, così come i documenti del produttore e del venditore, sono quelli della prima vendita e possono risalire ad alcuni decenni fa. Sono dunque un'importante testimonianza dell'autenticità dell'orologio. Tuttavia questo non vuol dire che l'acquisto di orologi senza scatola e documenti sia da evitare, infatti è possibile che non siano disponibili poiché il primo proprietario non li ha conservati.
Se non hai tempo sufficiente o non sei interessanto ad immergerti troppo nel tema, ti raccomandiamo di rivolgerti ad un commerciante affidabile, che ti proporrà orologi verificati da lui stesso. Potrai così effettuare un acquisto in tutta sicurezza e ad un prezzo onesto. Nel migliore dei casi i commercianti offrono gli orologi con una garanzia.
Gli orologi vengono venduti anche senza aver effettuato una verifica o una revisione, soprattutto da privati. In questi casi è possibile che sia necessario investire più denaro per eventuali riparazioni. Una semplice revisione senza riparazioni costa circa 200 euro. Quando si acquista un orologio vintage subacqueo è consigliabile verificare anche l'impermeabilità e cambiare le guarnizioni, nel caso in cui si voglia utilizzarlo sott'acqua.

Il valore della lancetta scolorita

Sotto molti punti di vista l'acquisto di un orologio vintage può essere paragonato a quello di un'auto d'epoca o almeno di una macchina usata. Tuttavia alcuni amanti degli orologi sono come i collezionisti di francobolli, ovvero disposti a pagare qualsiasi somma per avere l'esemplare desiderato. Si può prendere di nuovo come esempio un orologio di Rolex, ma questa volta il modello Explorer II. Le versioni degli anni '70 disponevano di una lancetta delle 24 ore supplementare, il cui colore arancione-rosso si scoloriva gradualmente a causa dei raggi ultravioletti. Quello che sembrava essere un difetto è diventato un punto di forza, infatti gli esemplari con numero di referenza 1655 e con la lancetta delle 24 ore supplementare scolorita raggiungono oggi prezzi a cinque cifre. Il loro costo è dunque nettamente superiore a quello degli Explorer II nuovi di zecca. Il Rolex Explorer II deve anche la sua fama a Steve McQueen, attore a cui viene associato l'orologio. I personaggi famosi sono spesso un ottimo argomento di vendita. L'esempio mostra chiaramente che anche gli orologi vintage sono un ottimo investimento e non semplici offerte a basso costo.
Il valore di un orologio vintage in buone condizioni rimane relativamente stabile. Un eventuale aumento può essere dovuto a fattori che non hanno una relazione diretta con gli orologi. Chi ha acquistato un orologio usato con cassa in oro massiccio circa 20 anni fa, non se ne pentirà. Attualmente il valore dell'oro è più che triplicato ed è possibile rivendere l'orologio ad un prezzo alto. Un orologio da aviatore tedesco, usato e risalente alla prima metà degli anni '40, suscita particolare interesse per il periodo storico che ha vissuto durante la seconda guerra mondiale.
Normalmente le collezioni fuori produzione rientrano in fasce di prezzo elevate. Intorno all'inizio degli anni '70, il modello Autavia di Heuer era un cronografo da corsa particolarmente amato. Attualmente il nome dell'azienda è TAG Heuer e l'Autavia non esiste più. Se usato, l'orologio ha un prezzo superiore a quello della maggior parte dei modelli attuali prodotti dalla marca svizzera, ovvero più di 3.000 euro se in ottime condizioni. Se ci si voglia davvero separare da un simile tesoro è tutta un'altra storia.