Più di 73.000 utenti soddisfatti ci hanno valutato con 4,8 stelle su 5

Mostra

Ordina per

Patek Philippe Ottimo Oro giallo Manuale
TOP
Patek Philippe ATTRIBUTED FRENCH 1880S ART NOUVEAU 18KT ZIG...
5.732 
Spedizione gratuita
Commerciante professionista
40
US
Patek Philippe Ottimo Oro giallo 33mm Manuale Italia, Rimini
Patek Philippe Hunting pocket Ladies watch Enamel dial Yellow...
3.950 
Commerciante professionista
489
IT
Candino 20003 Buono 50mm Manuale Italia, Cremona
Candino Cronometro vintage calibro 320 Vanjoux
300 
Spedizione gratuita
Commerciante professionista
141
IT
Anonimo Ottimo 53mm Manuale Italia, Milano
Anonimo Orologio da tasca savonette dorato Primi '900 quadrant...
380 
Commerciante professionista
248
IT
Ulysse Nardin 55818-16785-B1 Ottimo Oro giallo 53mm Manuale Italia, valdengo
TOP
Ulysse Nardin tasca
7.450 
Venditore privato
 
IT
Vacheron Constantin Ottimo Oro giallo 49,5mm Manuale Italia, Milano
Vacheron Constantin Pocket watch
3.500 
Commerciante professionista
254
IT
Patek Philippe Perpetual Calendar 505059 Ottimo Oro giallo 45mm Manuale Italia, Buccinasco
TOP
Patek Philippe Lepin quadrante personalizzato
7.500 
Venditore privato
 
IT
Elgin elgin Ottimo Oro giallo 53mm Manuale Italia, Rassina
Elgin 14kt NATL WATCH Co El meridiano mercaderes N 8 Mexico
2.200 
Commerciante professionista
468
IT
2774 Ottimo Oro giallo 51mm Manuale Italia, Loiano
TOP
John Harrison Liverpool Fusee, English Lever Escapement
4.500 
Venditore privato
 
IT
just 2000 pieces produce for Vatican from Mainz Geneva Nuovo Argento Manuale Italia, Roma
TOP
Mainz Genève Pocket Watch
2.500 
Venditore privato
 
IT
Ottimo Oro rosa 56mm Manuale Italia, Milano
Produttore anonimo Orologio da Tasca Inglese del 1800 Oro Rosa
6.500 
Commerciante professionista
38
IT
Cartier Ottimo Oro giallo 40mm Manuale Italia, Messina
Cartier Jewelry Watch
6.000 
Commerciante professionista
79
IT
Longines L.70124211 Nuovo Acciaio 48,15mm Manuale Italia, Caldiero (Verona)
Longines TASCA ACCIAIO CARICA MANUALE
1.450 
Commerciante professionista
2505
IT
Vacheron Constantin Ottimo Manuale Italia, Chieri (TO)
Vacheron Constantin da tasca in oro Art. Ts57
2.537 
Commerciante professionista
496
IT
Montblanc Ottimo Quarzo Italia, San Giovanni Valdarno
Montblanc Meisterstuck Travel Watch 5708 Box and Warranty
400 
Commerciante professionista
640
IT
Perseo 738 Limited Edition Nuovo Acciaio 51mm Manuale Italia, Tivoli (RM)
Perseo Pocket Limited Edition
680 
Spedizione gratuita
Commerciante professionista
43
IT
Hanhart 126.7701-50 / 1022.AH Nuovo Acciaio 55mm Manuale Italia, Bologna
Hanhart Lever 11 & Lever 7 NEW
Prezzo su richiesta
Commerciante professionista
30
IT
Vacheron Constantin Ottimo Oro giallo 41mm Manuale Italia, Roma
Vacheron Constantin Pocket
1.600 
Venditore privato
IT
Junghans Buono Acciaio 50mm Manuale Italia, Duino
Junghans ASTRA shockproof
89 
Venditore privato
 
IT
Buono Oro giallo 550mm Manuale Italia, pistoia
Chronometre Savonette Chronometre 1 re Classe n 20843 oro 18K
2.000 
Venditore privato
 
IT
Anonimo Buono Acciaio 48mm Manuale Italia, Milano
Anonimo Orologio da Tasca Cronografo primi ‘900 in Acciaio...
650 
Commerciante professionista
248
IT
Omega Ottimo Acciaio 53mm Manuale Italia, Rovigo
Omega Cronografo Vintage
1.000 
Commerciante professionista
234
IT
Zenith zenith pocket Ottimo Oro giallo Manuale Italia, Rassina
Zenith Chronomètre oro 18 kt 750 revisionato Pocket
1.400 
Commerciante professionista
468
IT
Ottimo Oro giallo 57mm Manuale Italia, Roma
Robert Courvoisier Orologio da tasca Robert Courvoisier
4.500 
Commerciante professionista
329
IT
Vacheron Constantin 344395 Ottimo Argento 47mm Manuale Italia, cologna veneta
Vacheron Constantin Tasca
2.500 
Venditore privato
IT
Omega 4516910 Ottimo Argento Manuale Italia, Torino
Omega Grand Prix Paris 1900
700 
Venditore privato
 
IT
Longines Buono Acciaio Manuale Italia, Roma
Longines EFCO cal 379 manuale
350 
Commerciante professionista
253
IT
Buono 50mm Manuale Italia, Milano
ferrovie dello stato as296
250 
Venditore privato
 
IT
COLLECTION Nuovo Argento 27,45mm Manuale Italia, Caldiero (Verona)
Tavernier Pocket watch silver vermeille
460 
Commerciante professionista
2505
IT
Waltham Ottimo Argento 60mm Italia, Chieri (TO)
Waltham Argento Sterling art. Ts49
660 
Commerciante professionista
496
IT
Zenith 2422031 Ottimo Manuale Italia, Bergamo
Zenith Grand Prix Paris 1900
3.000 
Venditore privato
 
IT

Orologi da tasca: segnatempo per gentiluomini

Gli orologi da tasca vantano una grande cerchia di ammiratori. L'offerta va da modelli vintage a buon prezzo fino a pezzi estremamente rari. Gli esemplari più complicati provengono da manifatture di fama mondiale come Patek Philippe.


Informazioni principali sugli orologi da tasca

  • Ampia scelta di orologi vintage
  • Vasta gamma di prezzi: da meno di 100 euro fino a diversi milioni
  • Esemplari nuovi con calibro al quarzo o meccanico
  • I modelli di A. Lange & Söhne sono particolarmente amati dai collezionisti
  • Disponibili anche con cronografo, calendario perpetuo o ripetizione minuti

Orologi da tasca per donne e uomini

Da diversi anni gli orologi da tasca sono sempre più amati. Questo tipo di segnatempo affascina soprattutto collezionisti ed appassionati. Nel XX secolo gli orologi da polso sostituirono quasi completamente quelli da tasca, poiché la maggior parte delle persone ne preferiva la comodità. Inizialmente gli orologi da tasca venivano utilizzati prevalentemente dagli uomini, che li agganciavano ad una catena per evitare di perderli. All'estremità di questa catena era presente un anello o un fermaglio per fissarli all'asola del gilet. Secondo il canone stilistico, i gentiluomini dovrebbero indossare l'orologio da tasca nel taschino del gilet . Naturalmente è possibile portare questi orologi anche nella tasca dei pantaloni o della camicia. Le donne indossano spesso gli orologi da tasca come ciondolo di una collana.

Marche come Tissot, Regent e Dugena producono tuttora orologi da tasca, che si trovano normalmente in fasce di prezzo basse. Questi segnatempo sono animati da calibri meccanici o al quarzo. L'offerta di orologi da tasca usati è ampia ed include i molto amati orologi vintage della manifattura di lusso tedesca A. Lange & Söhne. Patek Philippe, una delle manifattura più esclusive al mondo, è rinomata soprattutto per i suoi orologi da polso particolarmente raffinati. I modelli "Graves Supercomplication" e Calibre 89 furono per molti decenni gli orologi da tasca più complicati al mondo.


Consigli per l'acquisto di un orologio da tasca

Se desideri acquistare un orologio da tasca, puoi scegliere tra numerosi modelli. La gamma di prezzi va da poche centinaia di euro fino a un paio di milioni di euro per esemplari estremamente rari e complicati. I cosiddetti orologi dell'apprendista o orologi dello studente sono esemplari molto particolari, poiché sono il frutto del lavoro artigianale di un apprendista orologiaio. Realizzati nel periodo finale della sua formazione, sono "opere artigianali" del futuro orologiaio. Esemplari storici del XIX secolo o degli inizi del XX secolo sono particolarmente amati dai collezionisti. Esiste solo un esemplare di ciascuno di questi orologi da tasca, per questo sono estremamente rari ed il loro costo può superare i 30.000 euro.

Per via dei loro prezzi accessibili, gli orologi da tasca di Regent, Dugena e Tissot sono ideali se si desidera acquistare un modello nuovo. Orologi da taschino usati di Tissot costano meno di 500 euro, tuttavia gli esemplari in oro possono raggiungere i 2.500 euro. Attualmente tutti e tre i produttori offrono orologi da tasca nel proprio catalogo. I prezzi di Omega sono ugualmente molto economici, alcuni sono acquistabili anche per meno di 200 euro. Tuttavia gli orologi d'oro possono costare anche intorno ai 4.000 euro.

Gli orologi da tasca usati della marca International Watch Company (IWC) hanno un costo di circa 800 euro. I modelli in oro raggiungono anche i 25.000 euro. I prezzi di orologi da taschino vintage di Patek Philippe partono da circa 3.500 euro. Esistono anche esemplari che costano quasi un milione di euro. Il modello "Graves Supercomplication" è un orologio esclusivo realizzato per il banchiere americano Henry Graves Jr., che nel 2014 fu venduto ad un'asta della casa Sotheby’s per 23,2 milioni di franchi svizzeri (CHF). Il Graves Supercomplication si afferma così come uno degli orologi più costosi al mondo. Leggermente più economico è il Patek Philippe Calibre 89, uno degli orologio da polso più complicati in assoluto. Nel 2009 fu venduto per un prezzo di circa 5 milioni di dollari ad un'asta di Antiquorum.


La storia degli orologi da tasca

Gli inizi degli orologi da tasca risalgono al XV secolo e furono preceduti da un'invenzione fondamentale: il movimento a molla. Questo meccanismo permetteva la riduzione delle dimensioni dell'intero movimento. In precedenza, gli orologi a pendolo di grandi dimensioni erano dotati di un peso come fonte di energia e di un pendolo come organo regolatore. L'orologio con movimento a molla più antico e ancora ben conservato risale al periodo intorno al 1430. Per la regolazione della precisione, l'orologio dispone di una molla avvolta su se stessa. Questo esemplare apparteneva a Filippo il Buono, duca di Borgogna ed è possibile ammirarlo nel Museo Nazionale Germanico di Norimberga.

Fabbro di Norimberga, Peter Henlein fu uno dei primi ad utilizzare un movimento a molla con un meccanismo di scappamento in un orologio da tasca. La sua costruzione permise infatti di ridurre le dimensioni di un orologio e di renderlo portatile. La forma del segnatempo ricordava quella di un tamburo, per questo il modello è noto anche come "orologio a tamburo". Uno di questi esemplari è attualmente esposto nel Museo Nazionale Germanico di Norimberga. Città della Franconia, nel XV secolo Norimberga era considerata la culla dell'orologeria. Per via delle numerose invenzioni nate a Norimberga, gli storici ritengono che fosse il centro più innovativo nel Medioevo.

Gli orologi con forma di tamburo, che probabilmente venivano portati nelle borse, si svilupparono per diventare orologi da collo, che potevano essere comodamente indossati con una collana. I primi orologi da tasca erano molto imprecisi, per questo disponevano solamente della lancetta delle ore. Questo cambiò a metà del XVII secolo, quando il mercato iniziò ad offrire sistemi di scappamento migliori. Ciò permise di aggiungere al quadrante anche la lancetta dei minuti.

La maggior parte dei vecchi orologi da taschino non è firmata. Questo dipende dal fatto che fino al XIX secolo non era consueto indicare il nome ed il logo della marca sul segnatempo. Spesso è possibile attribuire alcuni orologi a manifatture ben precise in base a costruzioni o decorazioni specifiche.


Orologi da tasca: forme della cassa

Nel XVI secolo, le casse degli orologi da taschino erano spesso a forma di tamburo oppure sferiche. Con il tempo, la cassa cambiò aspetto fino a raggiungere l'attuale design sottile.

La differenza tra orologi da tasca Savonette e Lépine continua ad essere molto importante. La forma Lépine risale all'orologiaio francese Jean-Antoine Lépine. Questo tipo di realizzazione prevede che l'indicazione dei secondi, l'asse di carica e la corona siano allineati. Gli orologi da taschino Lépine non dispongono di alcun coperchio a scatto e sono molto sottili. Il loro design li rende ideali da indossare con un frac. Al contrario, gli orologi Savonette sono dotati di un coperchio che protegge il quadrante ed il vetro. Si può aprire semplicemente premendo un pulsante. Il termine Savonette viene dal francese e significa "saponetta". Gli orologi da tasca Savonette presentano l'indicazione dei secondi a ore 6 e la corona è posizionata a ore 3. Questa realizzazione li rende più maneggevoli: è possibile tenere l'orologio da tasca nella mano destra, premere con il pollice il pulsante per aprire il coperchio a scatto e leggere l'orario.

Casse degli orologi da tasca

  • Lépine: corona, asse di carica ed indicazione dei secondi allineati, non dispone di coperchio a scatto
  • Savonnette: indicazione dei secondi a ore 6, corona laterale, coperchio a scatto protettivo

Orologi da tasca complicati

Gli orologi da taschino possono offrire molto di più della semplice indicazione dell'orario. Gli esemplari più complicati sono delle manifatture svizzere Patek Philippe, Breguet e Vacheron Constantin.


Le 24 complicazioni del "Graves Supercomplication"

Con le sue 24 complicazioni, il "Graves Supercomplication" fu per decenni il detentore del record in fatto di complicazioni. Disponeva di funzioni come un calendario perpetuo, un cronografo sdoppiante per la misurazione dei tempi intermedi e di indicazioni astronomiche. Oltre all'ora normale, l'orologio indicava anche l'orario siderale, il cielo stellato su New York e l'orario dell'alba e del tramonto.

Il "Graves Supercomplication" fu realizzato per il banchiere di New York Henry Graves Jr., un appassionato collezionista di orologi. Fu un grande stimatore dei modelli di Patek Philippe, proprio come il produttore di auto statunitense James Ward Packard . Entrambi furono amanti di orologi rari di Patek Philippe e commissionarono diversi segnatempo alla marca. L'obiettivo dei due rivali era quello di avere l'orologio più complicato. La gara fu vinta da Henry Graves Jr. con il suo "Graves Supercomplication", orologio da tasca commissionato nel 1925. La realizzazione del modello fu completata solo nel 1932, dunque sette anni dopo. Graves avrebbe dovuto aspettare altri 12 mesi prima di poter stringere tra le mani il suo Supercomplication. Packard morì nel 1928, dunque la loro competizione ebbe fine lasciando una domanda irrisolta: all'inizio degli anni' 30, Patek sarebbe riuscito a produrre orologi da tasca dotati di ulteriori complicazioni?


Patek Philippe Calibre 89 con 33 complicazioni

Grazie al Calibre 89 di Patek Philippe, nel 1989 il "Graves Supercomplication" si affermò come l'orologio da tasca più complicato al mondo. Le 33 complicazioni del Calibre 89 stabilirono un nuovo record. Disponeva di funzioni come il cronografo sdoppiante, il calendario perpetuo , l'indicazione di fasi lunari e dell'età della Luna, così come di un secondo fuso orario. Inoltre presentava numerose indicazioni astronomiche sul lato posteriore della cassa. L'orologio da taschino era dotato anche di complicazioni acustiche, come la suoneria grande e piccola, la ripetizione minuti e la funzione di sveglia. Patek Philippe produsse solo quattro esemplari del Calibre 89.


Le 57 complicazioni di Vacheron Constantin

Nel 2015 la manifattura svizzera Vacheron Constantin stabilì un nuovo record: l'orologio da tasca con il numero di referenza 57260 disponeva di 57 complicazioni. Vacheron Constantin realizzò questo modello appositamente per un cliente facoltoso di cui non si conosce l'identità. La peculiarità di questo orologio da taschino sono i diversi calendari di cui dispone: un calendario perpetuo gregoriano, un calendario perpetuo ebraico, una funzione di calendario astronomico ed un calendario professionale conforme alla norma ISO 8601.


Breguet Marie-Antoinette: l'orologio da tasca reale

L'orologio da tasca Breguet Grande Complication n° 1160 è una vera rarità, proprio come il suo predecessore con n° 160. Un ammiratore segreto di Maria Antonietta ordinò l'orologio da tasca n° 160 nel 1783. All'epoca Breguet era il fornitore di orologi della casa reale francese e Maria Antonietta stessa era una grande appassionata degli orologi della manifattura. L'orologio commissionato doveva essere massima espressione della migliore arte orologiera dell'epoca. Inoltre doveva essere utilizzato l'oro al posto di altri metalli, laddove fosse stato possibile. L'orologio disponeva di complicazioni come un calendario perpetuo, una ripetizione minuti, un'indicazione della riserva di carica ed una carica automatica. Inoltre indicava l'equazione del tempo, che permetteva di visualizzare la differenza quotidiana tra l'ora reale ed il tempo solare medio, ovvero l'orario civile. Breguet completò l'orologio nel 1827, dunque 44 anni dopo essere stato commissionato e 34 anni dopo la morte di Maria Antonietta.

Fino al 1983 fu possibile ammirare l'orologio da tasca n° 160 in un museo di Gerusalemme. In seguito sparì per 24 lunghi anni fino alla sua ricomparsa misteriosa nel 2007. Nel 2004, Nicolas G. Hayek, il fondatore del Gruppo Swatch , incaricò gli orologieri di Breguet di realizzare una copia del n° 160. L'originale era scomparso, dunque la riproduzione dell'orologio da tasca si basò su schizzi e documenti.

Abraham-Louis Breguet fu il fondatore della manifattura svizzera ed è considerato un genio dell'arte orologiera. Una delle sue invenzioni fu il tourbillon, un meccanismo che riduceva l'influenza della gravità terrestre sulla marcia dell'orologio e ne garantiva l'estrema precisione.